Mangiare

Il tuo piano autunnale per evitare l’aumento di peso

Quando la frutta e la verdura estive iniziano a scomparire dai negozi di alimentari e l’azione si sposta in casa per guardare gli sport e sgranocchiare snack non salutari, aiuta avere una dieta per evitare l’aumento di peso.

Innanzitutto, ricorda che i mercati agricoli sono ancora aperti in tutto il paese. Puoi acquistare dai locali fintanto che fai il passaggio dalle colture estive a quelle autunnali. Ciò significa che pomodori e cetrioli lasciano il posto a offerte come ortaggi a radice , tra cui carote, pastinache e rape, e la grande varietà di zucche, noci.

Questi sono tutti ottimi per zuppe e stufati sostanziosi e cucinati per cene e pranzi. I prodotti della famiglia delle arance, comprese le patate dolci , sono ricche di vitamina A. Ma non trascurare i verdi scuri e ricchi di nutrienti come le varietà di bietole e cavolo cinese. I cavoletti di Bruxelles, il cavolfiore, i broccoli e altre verdure crocifere possono essere abbondanti nella tua zona e hanno un ottimo sapore se arrostite con un leggero filo d’olio d’oliva e guarnite con una spruzzata di aceto balsamico, abbastanza abbondante per un pasto vegetariano.

Sebbene i meloni locali e molte bacche possano essere spariti, esplora dolci frutti autunnali come mele, pere, così come i melograni, i primi mirtilli rossi della stagione e persino i lamponi autunnali. Prepara una macedonia pronta per per fare uno spuntino al posto di patatine e cracker grassi, oppure prepara un lotto di mele cotte o pere in camicia per soddisfare i più golosi.

Categorie:Mangiare

Con tag:,