EASD 2019

#EASD2019 Medtronic e Novo Nordisk siglano un accordo per fornire soluzioni digitali integrate per i diabetici

 

La nuova collaborazione mira a sviluppare soluzioni che consentano di condividere i dati di dosaggio delle penne per insulina Novo Nordisk Smart con i dispositivi di monitoraggio continuo del glucosio di Medtronic
 

DUBLIN e BAGSVÆRD, Danimarca, 16 settembre 2019 Medtronic plc (NYSE: MDT) e Novo Nordisk A / S hanno annunciato oggi una collaborazione che svilupperà soluzioni per integrare i dati di dosaggio dell’insulina provenienti dalle future penne per insulina intelligenti Novo Nordisk nei dispositivi di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) di Medtronic, come il sistema Guardian ™ Connect .

Le persone con diabete trascorrono in media un’ora al giorno impegnati nella cura di sé, pari a ben due anni dedicati esclusivamente alla loro malattia per tutta la vita. 1,2 Questa nuova collaborazione non esclusiva riflette l’impegno di entrambe le aziende a semplificare la gestione del diabete integrando le tecnologie sanitarie chiave.

“Milioni di persone affette da diabete lavorano per controllare i livelli di zucchero e tenere traccia delle loro iniezioni di insulina ogni giorno. Per alleviare il fastidio della gestione del diabete, siamo entusiasti di collaborare con Medtronic, la più grande azienda di dispositivi medici al mondo”, ha affermato Camilla Sylvest, vicepresidente esecutivo, Strategia commerciale e affari societari, Novo Nordisk. “Ora collaboriamo con tutti i principali produttori di dispositivi CGM, il che significa poter portare i benefici delle penne intelligenti per insulina ad ancora più persone.”

“Vediamo un potere incredibile nel combinare una varietà di punti dati per guidare approfondimenti che aiutano le persone che vivono con il diabete a prendere decisioni più informate sulla gestione dei livelli di glucosio”, ha dichiarato Alejandro Galindo, presidente della divisione Advanced Insulin Management all’interno della Gruppo del diabetea Medtronic. “Il nostro nuovo accordo con Novo Nordisk, il più grande produttore mondiale di insulina, consentirà di semplificare la condivisione di due delle informazioni più importanti: la misurazione del glucosio e l’insulina dosata. Con questo, Medtronic può ulteriormente migliorare le nostre analisi e approfondimenti leader del mercato per aiuta ad alleviare il peso del diabete “.

Integrando il monitoraggio del glucosio e i dati di dosaggio dell’insulina, le persone con diabete, i loro operatori sanitari (con il permesso della persona con diabete) saranno in grado di tracciare automaticamente questi due importanti elementi in un unico posto, dando ai diabetici una cosa in meno a cui pensare nella gestione quotidiana delle loro condizioni. Inoltre, essere in grado di visualizzare insieme i dati sul glucosio e sull’insulina può facilitare conversazioni più produttive tra le persone e i loro medici, consentendo decisioni più informate su come gestire meglio i livelli di glucosio e aumentare il Time in Range (TIR) ??- la percentuale di tempo in cui le persone con diabete spendere nell’intervallo glicemico ottimale di 70-180 mg / dL. 3

Novo Nordisk prevede di lanciare le sue penne per insulina intelligenti durevoli, NovoPen® 6 e NovoPen Echo® Plus, nonché la sua soluzione di iniezione pre-riempita monouso a partire dal 2020. Una volta disponibili, le penne per insulina intelligenti saranno compatibili con i dispositivi Android e iOS . Anche il sistema Guardian Connect verrà aggiornato per integrare i dati di queste penne intelligenti Novo Nordisk.

Tempo nell’intervallo Il
tempo nell’intervallo si riferisce alla percentuale di tempo trascorso dalle persone diabetiche nell’intervallo glicemico ottimale di 70-180 mg / dL. L’obiettivo della gestione del diabete è aumentare il tempo trascorso in questo intervallo target e ridurre al minimo i livelli di zucchero alti e bassi. Un cattivo controllo glicemico può portare a complicazioni sia immediate sia a lungo termine come danni ai vasi sanguigni, aumentando il rischio di coronaropatia e ictus. I danni ai vasi sanguigni possono anche portare a perdita della vista, malattie renali e danni ai nervi.

Informazioni sul sistema Guardian Connect
In quanto unico sistema CGM con avvisi predittivi fino a 60 minuti di anticipo, il sistema Guardian Connect è un sistema CGM intelligente che aiuta le persone con diabete a stare al passo con eventi glicemici elevati e bassi dando potere alle persone che utilizzano più iniezioni giornaliere ( MDI) per gestire in modo più proattivo il loro diabete con approfondimenti significativi e personalizzati. Gli operatori sanitari possono accedere a questi dati CGM con l’autorizzazione dei loro pazienti per eseguire report affidabili che li aiutano a informare le decisioni terapeutiche e a migliorare il coinvolgimento con i pazienti.