Mangiare

Studio osservazionale sul contenuto energetico di antipasti, contorni e dessert nelle principali catene di ristoranti del Regno Unito

Il contenuto calorico di antipasti, contorni e dessert popolari serviti nelle catene di ristoranti del Regno Unito è troppo alto e solo una minoranza soddisfa le raccomandazioni per la salute pubblica, secondo uno studio dell’Università di Liverpool pubblicato su BMJ Open.

I ricercatori dell’Università di Liverpool chiedono all’industria alimentare di ridurre il numero di calorie nei prodotti alimentari venduti al pubblico e di etichettare obbligatoriamente tutti gli alimenti dei ristoranti.

L’agenzia nazionale per la salute pubblica dell’Inghilterra ha recentemente raccomandato che i pasti di mezzogiorno e sera non contengano più di 600 calorie (kcal) ciascuno. Ma mentre il scarso contenuto nutrizionale del “fast food” è stato ben studiato, il contenuto energetico dei tradizionali ristoranti “full service”, che offrono anche antipasti, contorni e dessert con i loro pasti principali, ha ricevuto meno attenzione.

1009 piatti

Per comprendere meglio in che misura i ristoranti stanno contribuendo al consumo eccessivo, i ricercatori hanno confrontato il contenuto calorico di antipasti, contorni e dessert popolari delle principali * catene di ristoranti a servizio completo nel Regno Unito. Questa ricerca fa seguito alle precedenti che hanno esaminato il contenuto calorico dei pasti principali pubblicati lo scorso anno.

Nello studio i ricercatori, guidati dalla dott.ssa Magdalena Muc Da Encarnacao e dalla dott.ssa Eric Robinson del Dipartimento di Scienze psicologiche dell’Università, hanno analizzato le calorie in 1009 piatti, 212 antipasti, 318 contorni e 479 dessert, da 27 grandi catene di ristoranti del Regno Unito (21 full- servizio, sei fast food).

Hanno trovato una media di 488 kcal per i primi, 397,5 kcal per i contorni e 430,6 per i dessert. La percentuale di piatti che supera il numero raccomandato di calorie in un pasto completo (600 kcal) è stata del 26,4% per i primi, del 21,7% per i contorni e del 20,5% per i dessert. Rispetto alle catene di fast food, i dessert offerti nei ristoranti a servizio completo erano in media più calorici e avevano significativamente più probabilità di superare i 600 kcal.

Questi risultati sono sorprendenti, in particolare quando sappiamo che pochissimi ristoranti forniscono informazioni in negozio sulla qualità nutrizionale dei loro prodotti. Il governo sta attualmente valutando la possibilità per i ristoranti di fornire informazioni sulle calorie per legge.

Sono necessarie maggiori responsabilità

Muc Da Encarnacao, ha dichiarato: “Il contenuto energetico medio di contorni, antipasti e dessert venduti nei principali ristoranti del Regno Unito è elevato. Uno su quattro antipasti e uno su cinque contorni e dessert nei ristoranti della catena del Regno Unito superano l’apporto energetico raccomandato per un intero pasto .

Eric Robinson, ha dichiarato: “Gli alimenti che vengono serviti nel settore alimentare contengono troppe calorie e non sorprende che vi sia un problema di obesità nel Regno Unito. L’industria alimentare deve agire in modo più responsabile e ridurre il numero di piatti che servono contenenti calorie incredibilmente alte. Tuttavia, è improbabile che lo facciano senza pressione e che il governo debba prendere sul serio l’obesità “.

Categorie:Mangiare

Con tag:,

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.