Mangiare

Il ritorno della pentola a pressione

Potresti pensare alla pentola a cottura lenta come il metodo preferito di tua nonna, ma questo dispositivo da banco ha molti vantaggi moderni: dal fare pasti più sani e ridurre le calorie per farti risparmiare tempo al fornello.

Poiché quasi tutto ciò che devi fare è tagliare, misurare e aggiungere ingredienti, puoi preparare una pentola a cottura lenta al mattino e preparare un pasto quando tutti si precipitano a pranzo. È un’alternativa nutriente ed economica ai fast food.

Una pentola a cottura lenta trae il massimo degli ingredienti dagli ingredienti stessi e crea deliziosi piatti con poco o nessun grasso aggiunto. È anche un ottimo modo per rendere più teneri i tagli di carne meno costosi. Strofinare l’interno della pentola con qualche goccia di olio o spruzzarlo con uno spray da cucina antiaderente prima di utilizzarlo per una pulizia più semplice, oppure utilizzare un rivestimento speciale fatto apposta per lo scopo. Pulisci sempre accuratamente dopo.

L’aggiunta di un sacco di verdure a un piatto unico significa che non devi preoccuparti di cucinare contorni separati per ottenere porzioni di verdure. Inseriscili per primi, quindi aggiungi le proteine ??e il liquido in questo ordine per una cottura più uniforme. Nota: il taglio di pezzi di cibo più grandi in piccoli pezzi garantirà anche che tutto si cucini in modo uniforme. In genere, riempi la pentola a cottura lenta tra metà e due terzi, ma segui tutte le indicazioni del produttore per ottenere i migliori risultati.

Per sicurezza, non usare alimenti congelati. Questo perché i batteri potrebbero svilupparsi durante il processo di scongelamento. Scongelare gli ingredienti congelati nel frigorifero la sera prima.

Categorie:Mangiare

Con tag:,