Mangiare

Troppo sale potrebbe farti ingrassare

Troppo sale è  da molto tempo collegato all’ipertensione. In effetti, un modo per aiutare a controllare la pressione sanguigna è ridurre l’assunzione di sale. Una ricerca condotta presso la Vanderbilt University e pubblicata sul Journal of Clinical Investigation mostra che anche il sale può essere coinvolto nell’aumento di peso.

Il pensiero tradizionale è che i cibi salati inducono le persone a bere più acqua, ma gli scienziati hanno scoperto come in realtà riduce la sete e rende le persone più inclini a mangiare troppo, aumentare di peso e persino portare alla sindrome metabolica, la quale può condurre al diabete e ad altre gravi condizioni.

Alimenti confezionati con alto contenuto di sale

  • Carni affumicate e stagionate, come i wurstel, salame, prosciutto
  • Cibi surgelati
  • Pasti in scatola
  • Noci e semi salati
  • Formaggi stagionati
  • Cracker e crostini

Poiché la maggior parte degli americani consuma il 50% in più di sale di quanto raccomandato su base giornaliera, è importante più che mai trovare i modi per ridurne l’apporto nell’alimentazione quotidiana.  La National Kidney Foundation suggerisce di limitare gli alimenti preparati con un alto contenuto di sale .

Oltre alle carni confezionate e gastronomiche, alcuni cibi in scatola e surgelati, dai fagioli alle verdure, possono avere livelli di sale molto elevati, quindi leggi sempre le etichette. Gli alimenti che potresti non associare all’essere salati potrebbero contenere ancora sodio negli ingredienti. Cerca marchi senza aggiunta di sale. Quando ciò non è possibile, sciacqua il cibo con acqua corrente fredda per rimuovere quanto più sale possibile.

Durante la cottura e la stagionatura dei cibi, sostituire il sale, incluso il sale all’aglio e il sale di cipolla, con erbe e spezie. Le alternative accettabili dovrebbero essere l’aglio granulato puro e le cipolle liofilizzate.

Nei ristoranti, chiedi allo chef di limitare il sale nel tuo cibo e cerca il pepe.

Concediti fino a otto settimane per annullare l’abitudine al sale. Una volta che ne hai perso il gusto troverai anche molto più facile apprezzare il gusto dei cibi.

Categorie:Mangiare

Con tag: