Vista e dintorni

L’anemia legata alla retinopatia diabetica nei diabetici di tipo 2

Nei diabetici di tipo 2, l’anemia è associata allo sviluppo della retinopatia diabetica, secondo uno studio pubblicato nel numero di ottobre di Medicine.

Jin Ook Chung, MD, Ph.D., della Chonnam National University di Gwangju, in Corea del Sud, e colleghi hanno valutato l’associazione tra anemia (livello di emoglobina <120 g / L nelle donne e <130 g / L negli uomini) e retinopatia diabetica in 1.637 pazienti con diabete mellito di tipo 2.

Pubblicità e progresso

I ricercatori hanno scoperto che l’anemia era più diffusa nei soggetti con retinopatia diabetica. Dopo l’aggiustamento per i fattori di rischio tradizionali (ad es. durata del diabete, indice di massa corporea, emoglobina glicata, iperlipidemia e ipertensione), c’era un’associazione statisticamente significativa tra anemia e retinopatia diabetica (odds ratio, 1,44; intervallo di confidenza al 95 percento, da 1,10 a 1,89 ; P = 0,009). Tuttavia, l’associazione non era più significativa dopo un ulteriore aggiustamento per i livelli sierici di bilirubina (odds ratio, 1,30; intervallo di confidenza al 95 percento, da 0,98 a 1,72; P = 0,074).

“Il nostro studio mostra una relazione positiva tra anemia e retinopatia diabetica nei soggetti con diabete di tipo 2, che potrebbe essere in parte attribuita a un declino correlato dei livelli sierici di bilirubina”, scrivono gli autori. “Sono necessarie ulteriori ricerche prospettiche per esplorare le associazioni causali tra anemia, bilirubina e retinopatia diabetica.”