Sport e movimento

L’effetto dell’esercizio e il prediabete

Se ti è stato detto che la tua glicemia è più alta del normale e hai un prediabete, è probabile che il tuo medico suggerisca prima di tutto i passaggi dello stile di vita per impedirti di passare al diabete.

I passaggi che possono avere il massimo beneficio sono la perdita di peso e il miglioramento della dieta, che ovviamente vanno di pari passo.

Pubblicità e progresso

Ma gli studi dimostrano anche che diversi tipi di esercizio fisico possono svolgere un ruolo importante anche nella prevenzione del diabete, specialmente se sei in sovrappeso.

Una ricerca condotta presso l’Università del Michigan e pubblicata sul Journal of Applied Physiology ha scoperto che, per le persone in sovrappeso, una regolare attività aerobica potrebbe interrompere i cambiamenti nel metabolismo che hanno posto le basi per il diabete.

Mentre stai mappando una strategia di fitness con il tuo medico, parla di come incorporare entrambi i tipi di esercizi nella tua vita. Le linee guida nazionali prevedono di ottenere 150 minuti a settimana di attività aerobica, che potrebbe essere di 30 minuti in ciascuno dei cinque giorni o, per i principianti, tre blocchi di 10 minuti ciascuno in cinque giorni. L’allenamento di forza potrebbe essere eseguito nei due giorni di attività non aerobica, purché ci sia un periodo di riposo di almeno 48 ore tra le sessioni per dare ai muscoli il tempo per il recupero e la crescita.