Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

Eversense senza calibrazione: ma solo negli USA al momento

02 dicembre 2019 Gli utenti dell’unico sistema CGM impiantabile a lungo termine possono ora gestire le loro decisioni di trattamento del diabete senza prelievo del sangue dalle dita.

GERMANTOWN, Md.Senseonics Holdings, Inc. una società di tecnologia medica focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione del primo e unico sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM) impiantabile per le persone con diabete , ha annunciato oggi che gli utenti di Eversense dopo aver scaricato la nuova app mobile Eversense ® CGM possono iniziare a dosare l’insulina in base alle letture del proprio sistema Eversense senza la necessità di eseguire una misurazione di conferma della glicemia nel sangue.

“Siamo molto lieti che oggi la nuova app Eversense sia disponibile negli App store di Apple di Google Play, quindi ora gli utenti degli Stati Uniti possono trarre il massimo vantaggio dalla possibilità di prendere decisioni terapeutiche senza la necessità di testare i livelli di glucosio nel sangue. È una testimonianza della comprovata e robusta tecnologia Eversense che solo un anno dopo essere entrati nel mercato statunitense, possiamo migliorare l’esperienza dell’utente fornendo questa indicazione aggiornata “, ha affermato Tim Goodnow, PhD, Presidente e Amministratore delegato di Senseonics. 

Il sistema CGM Eversense è costituito da un sensore basato sulla fluorescenza, un trasmettitore intelligente indossato sul sensore per facilitare la comunicazione dei dati e un’app mobile per la visualizzazione di valori di glucosio, tendenze e avvisi. Oltre a presentare il primo sensore CGM impiantabile a lungo termine, il sistema è anche il primo a presentare un trasmettitore intelligente che fornisce agli utenti discreti allarmi vibratori sul corpo per glicemia alta e bassa e può essere rimosso, ricaricato e ricollegato sulla pelle senza gettare il sensore. Il sensore viene inserito per via sottocutanea nella parte superiore del braccio da un operatore sanitario tramite una breve procedura ambulatoriale (intaglio). Con la richiesta non aggiuntiva, il sistema CGM Eversense richiederà comunque 2 calibrazioni al giorno.

“I pazienti hanno espresso che molte delle caratteristiche uniche di Eversense – l’uso a lungo termine, il trasmettitore rimovibile, gli avvisi predittivi e gli avvisi vibratori sul corpo – gli consentano di essere più discreti nel trattamento del diabete”, ha spiegato Francine R. Kaufman, MD, endocrinologa, direttore medico e membro del consiglio di amministrazione di Senseonics “Ora, gli utenti di Eversense hanno anche l’ulteriore vantaggio di non dover interrompere le loro attività con il prelievo di sangue dalle dita prima di assumere insulina, mangiare o fare sport. Possono semplicemente guardare la loro app Eversense e andare avanti con le loro terapie, fornendo maggiore flessibilità durante il giorno. “

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.