Terapie

Il diabete non viaggia mai da solo, al Pronto Soccorso

Pubblicità

school-1822566_1280

Associazione di multimorbidità cumulativa, controllo glicemico e uso di farmaci con visite e ricoveri di pronto soccorso correlati all’ipoglicemia tra gli adulti con diabete tipo 1.

L’ipoglicemia grave è una complicazione pesante e potenzialmente prevenibile del diabete, con alcuni degli episodi più critici che richiedono cure di pronto soccorso o ricovero ospedaliero. Una varietà di condizioni di salute aumenta il rischio di ipoglicemia. Le persone con diabete hanno spesso comorbilità multiple e l’associazione di tale multimorbidità con il rischio di ipoglicemia nel contesto di altri fattori di rischio è incerta.

Pubblicità

Questo studio è stato condotto negli USA dalla, , Divisione di medicina interna della comunità, dipartimento di medicina, Mayo Clinic, Rochester, Minnesota, per esaminare le associazioni di età, multimorbidità cumulativa, livello di emoglobina glicata (HbA1c) e uso di farmaci per abbassare il livello di glucosio con visite in pronto soccorso e ricoveri ospedalieri correlati all’ipoglicemia.

Un studio di coorte basato prescrizioni e dati di laboratorio da OptumLabs Data Warehouse, un database di record amministrativi di beneficiari assicurati commercialmente e Medicare Advantage negli Stati Uniti. I partecipanti erano adulti (di età ?18 anni) con diabete che avevano ottenuto un risultato di livello di HbA1c disponibile nel 2015. Sono stati analizzati i dati dal 1 ° gennaio 2014 al 31 dicembre 2016. Le analisi finali sono state condotte da dicembre 2017 a settembre 2018.

Questo studio ha calcolato i tassi di visite al PS e ricoveri ospedalieri correlati all’ipoglicemia durante l’anno successivo all’ottenimento del livello HbA1c indicizzato, stratificato per caratteristiche demografiche del paziente, tipo di diabete, comorbidità (da 16 condizioni ad alto rischio specificate dalle linee guida), livello dell’indice HbA1c e uso di farmaci per abbassare il livello di glucosio. L’associazione di ciascuna variabile con ED correlata all’ipoglicemia e cure ospedaliere è stata esaminata utilizzando l’analisi della regressione di Poisson multivariabile in generale e per tipo di diabete.

La coorte di studio era composta da 201.705 adulti con diabete (età [DS] media, 65,8 [12,1] anni; 102.668 [50,9%] donne; 118.804 [58,9%] bianchi; indice [SD] medio livello HbA1c, 7,2% [1.5%]). Complessivamente, ci sono state 9,06 (IC 95%, 8,64-9,47) visite PS ospedalizzate correlate all’ipoglicemia per 1000 persone all’anno. Il rischio di visite PS e ricoveri ospedalieri correlati all’ipoglicemia è aumentato di 75 anni o più (rapporto di incidenza [IRR], 1,56 [IC 95%, 1,23-2,02] contro 18-44 anni), razza nera / etnia (IRR, 1,30 [IC 95%, 1,16-1,46] vs razza bianca / etnia), reddito familiare annuo inferiore (IRR, 0,63 [IC 95%, 0,53-0,74] per ? $ 100000 vs <$ 40000), numero di comorbidità (in aumento da IRR di 1,66 [IC 95%, 1,42-1,95] in presenza di 2 comorbidità a IRR di 4,12 [IC 95%, 3,07-5,51] con ?8 comorbidità rispetto a ?1), precedente visita PS o ricovero in ospedale correlati all’ipoglicemia (IRR, 6,60 [IC 95%, 5,77-7,56]) e regime di trattamento per abbassare il livello di glucosio (IRR, 6,73 [IC 95%, 4,93-9,22] per sulfonilurea; 12,53 [95% CI, 8,90-17,64] per insulina basale e 27,65 [IC 95%, 20,32-37,63] per insulina basale più bolo rispetto ad altri farmaci). Indipendente da questi fattori, avendo il diabete di tipo 1 associato ad un aumento del 34% del rischio di visite o ricoveri ospedalieri correlati all’ipoglicemia (IRR, 1,34 [IC 95%, 1,15-1,55]). Il livello dell’indice HbA1c era associato a visite PS e ricoveri ospedalieri correlati all’ipoglicemia quando entrambi bassi (IRR, 1,45 [IC 95%, 1,12-1,87] per livello HbA1c ?5,6% vs 6,5% -6,9%) e alti (IRR, 1,24 [ 95% CI, 1,02-1,50] per livello HbA1c ?10%).

In questo studio di coorte su adulti con diabete, il rischio di una visita al Pronto soccorso o di un ricovero per ipoglicemia sembrava essere più elevato tra i pazienti con diabete di tipo 1 , comorbilità multiple, precedente grave ipoglicemia e sulfonilurea e / o uso di insulina. I pazienti a rischio possono beneficiare di regimi di trattamento personalizzati per ridurre il rischio di ipoglicemia.

Studio pubblicato in JAMA Nework Open il 10 gennaio 2019.