Vista e dintorni

LumiThera allarga la ricerca nella retinopatia diabetica per il Valeda® Light Delivery System

eyes-3613710_1280

SEATTLE, 19 febbraio 2020  LumiThera Inc., azienda di dispositivi medicali di fase commerciale che realizza il trattamento di fotobiomodulazione (PBM) per disturbi e malattie oculari, ha annunciato oggi di aver avviato ulteriori studi con la University of Wisconsin-Milwaukee per mettere in atto l’uso della propria  piattaforma di fotobiomodulazione nella retinopatia diabetica (DR).

“Le recenti ricerche nei nostri laboratori in ambito preclinico e clinico hanno mostrato il potenziale nel trattare l’edema diabetico con la PBM,” ha affermato Janis Eells, Ph.D., docente della University of Wisconsin-Milwaukee. “Il nostro lavoro mostra che i benefici precoci della PBM nel ridurre gli effetti dannosi del glucosio alto sulle cellule retiniche e i primi dati umani cominciano ora a far vedere i benefici in ambiente clinico.”

DR è la principale causa di cecità nel mondo. La scheda 2019 della Fondazione internazionale del diabete ha stimato che a livello globale 463 milioni di persone nel mondo hanno attualmente il diabete, e le stime future suggeriscono che questo numero crescerà a 578 milioni entro l’anno 2030.

“Abbiamo lavorato con il dr. Eells e con la University of Wisconsin-Milwaukee per la nostra ricerca AMD secca e il lavoro nella DR e nell’edema diabetico maculare (DME) è un’estensione logica della nostra piattaforma PBM,” ha detto Clark E. Tedford, Ph.D., presidente e AD di LumiThera, Inc. “I risultati dei test di laboratorio del dr. Eells ai molteplici benefici cellulari nel trattare la malattia presto e la PBM sarebbe un approccio alternativo per il trattamento della malattia in fase iniziale.”

LumiThera ha ottenuto il marchio CE per commercializzare il sistema Valeda nell’Unione europea nel trattamento delle malattie oculari che comprendono il dry AMD. L’azienda aveva precedentemente annunciato che i National Institutes of Health e la divisione del National Eye Institute avevano fornito una sovvenzione da 2,5 milioni di dollari per supportare il test clinico multicentrico LIGHTSITE II per portare all’approvazione negli Stati Uniti del dry AMD. L’azienda sta iscrivendo due test multicentrici, uno nell’Unione europea e uno negli USA per il dry AMD. L’entrata nel DME fornisce una seconda grande piattaforma per le malattie oculari per il sistema Valeda.

“Siamo entusiasti di essere impegnati nello sviluppo di Valeda sia per AMD neovascolare (dry) che per DME. Stiamo attualmente reclutando pazienti per lo studio LIGHTSITE III e crediamo che la PBM possa essere una piattaforma anche più grande per il DME,” ha rilevato Quan Dong Nguyen, M.D., M.Sc. e Diana V. Do, M.D., professori di oftalmologia al Byers Eye Institute dell’Università di Stanford. “DME è la causa primaria della perdita funzionale della vista tra gli adulti lavoratori nel mondo. I trattamenti con le iniezioni intravitreali di agenti farmacologici sono efficaci ma possono essere costosi e invasivi. PBM potrebbe fornire un notevole miglioramento alle attuali pratiche con il suo approccio non invasivo.”

“Sono continuamente sorpreso dalle fondamenta scientifiche che  LumiThera sta costruendo per la PBM con collaborazioni sia nella ricerca preclinica che clinica,” ha dichiarato David Boyer, M.D., di Retina-Vitreous Associates Medical Group. “I benefici della PBM sulle molteplici strade critiche cellulari inisite nel’eziologia della malattia nel lavoro preclinico vengono ora valutata in ambiente clinico e potrebbero cambiare il modo in cui affrontiamo la malattia cronica che porta alla cecità.”

Visita il sito della società a www.lumithera.com.

Informazioni su LumiThera Inc.
LumiThera è un’azienda di dispositivi medicali di fase commerciale focalizzata sulla cura delle persone colpite da disturbi e malattie oculari comprendenti dry AMD, una delle maggiori cause della cecità negli adulti over 65 e la DR, causa principale della cecità nel mondo. La società è leader nell’uso di PBM per il trattamento di malattie e disturbi oculari acuti e cronici. L’azienda sta sviluppando il Valeda Light Delivery System basato in ufficio da usare da parte di specialisti della cura oculare per il trattamento medico.

Il Valeda Light Delivery System ha ottenuto l’autorizzazione di usare il marchio CE da parte di un organismo notificato UE come richiesto per l’uso commerciale nella sola area economica europea. Valeda non è approvata per l’uso dalla Food & Drug Administration (FDA) negli USA.

FONTE: LumiThera Inc.