Sport e movimento

Un carico di fruttosio attenua il rischio di ipoglicemia indotta dall’esercizio negli adulti con diabete di tipo 1

Pubblicità

Un singolo carico di fruttosio attenua il rischio di ipoglicemia indotta dall’esercizio negli adulti con diabete di tipo 1 su insulina basale ad azione ultra lunga: uno studio di prova randomizzato, in aperto, crossover.

Mentre l’adeguamento dell’insulina è una strategia consolidata per ridurre il rischio di ipoglicemia associata all’esercizio fisico per i soggetti con diabete di tipo 1, non è facilmente fattibile per quelli trattati con insulina basale ad azione ultra lunga. Il presente studio ha stabilito se l’assunzione pre-esercizio di fruttosio attenua il rischio di ipoglicemia indotta dall’esercizio in soggetti con diabete di tipo 1 che utilizzano insulina degludec.

Pubblicità

QQQuattordici maschi adulti con diabete di tipo 1 hanno completato due sessioni di ciclismo aerobico della durata di 60 minuti con o senza assunzione precedente (30 min) di 20 g di fruttosio, in un progetto crossover a due periodi randomizzato. L’esercizio fisico è stato eseguito al mattino a digiuno senza previa riduzione dell’insulina e dopo 48 ore di dieta standardizzata. L’outcome primario era il tempo di ipoglicemia (glucosio plasmatico ?3,9 mmol / L) durante l’esercizio.

L’ assunzione di fruttosio ha provocato un evento ipoglicemico a 60 minuti rispetto a sei eventi ipoglicemici a 27,5 ± 9,4 minuti di esercizio in condizioni di controllo, traducendosi in una riduzione del rischio dell’87,8% (hazard ratio 0,12 [IC 95% 0,02, 0,66] ; P = 0,015). La glicemia media durante l’esercizio era di 7,3 ± 1,4 mmol / L con fruttosio e 5,5 ± 1,1 mmol / L nel gruppo di controllo (P <0,001). I livelli di lattato erano più alti a riposo nei 30 minuti successivi all’assunzione di fruttosio ( P <0,001) ma non erano significativamente diversi dal gruppo di controllo durante l’esercizio ( P = 0,32). L’ossidazione del substrato durante l’esercizio fisico non differiva significativamente tra le condizioni ( P= 0,73 per carboidrati e P = 0,48 per ossidazione dei grassi). Il fruttosio è stato ben tollerato.

L’assunzione pre-esercizio di fruttosio è una strategia facilmente fattibile, efficace e ben tollerata per alleviare il rischio di ipoglicemia indotta dall’esercizio fisico evitando al contempo l’iperglicemia in soggetti con diabete di tipo 1 su insulina ad azione prolungata.

Studio multicentrico capeggiato dai ricercatori del Dipartimento diabete, endocrinologia, medicina nutrizionale e metabolismo, Inselspital, Ospedale universitario di Berna, Università di Berna, Berna, Svizzera.

Pubblicato il 27 giugno in Diabetes Care.