Complicanze varie/eventuali

Amputazioni di parti del corpo: la combinazione di diabete e gotta le fa aumentare in modo significativo

tumblr_puwndb5C0Q1qei7a7o1_640

Il diabete mellito e la gotta sono classificati tra i disturbi metabolici più comuni nei paesi industrializzati occidentali: secondo i dati pubblicati dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), circa 60 milioni di europei soffrono di diabete (2) e 18 milioni di europei soffrono di gotta (3) . “La gotta è sempre più collegata a complicazioni cardiovascolari, renali e metaboliche sfavorevoli e ora a rischi di amputazione”, afferma il presidente di EULAR, il professor Iain B. McInnes di Glasgow, Scozia, Gran Bretagna. In uno studio attuale, Brian Lamoreaux, MD, MS di Lake Forest / USA ha mostrato quanto sia alto il rischio di amputazioni degli arti esterni valutando 190 milioni di set di dati da un database di pazienti.

Il gruppo di ricerca ha diviso i pazienti in quattro gruppi in base alla loro cartella clinica: pazienti con gotta; pazienti con diabete; paziente con gotta e diabete; e pazienti con nessuna delle due malattie. Successivamente, hanno confrontato il numero di pazienti di ciascun gruppo che necessitavano di un’amputazione degli arti esterni. Il tasso di amputazione dei pazienti affetti da nessuna di queste malattie era dello 0,03%. Al contrario, il tasso di amputazione dei pazienti con gotta è salito allo 0,16%. Per le persone che soffrono solo di diabete, il valore è triplicato allo 0,46%. “I pazienti che soffrono di gotta o diabete hanno un rischio significativamente maggiore di amputazione. Nei pazienti con entrambe le malattie, questo effetto è ulteriormente amplificato”, afferma il dott. LaMoreaux. Secondo i risultati del suo studio,

Il professor John Isaacs, presidente del comitato del programma scientifico di EULAR, sottolinea che questi risultati sono di massima rilevanza per la pratica clinica quotidiana: “Più sappiamo sui rischi, le complicazioni e le complicanze del diabete e della gotta, più specificamente possiamo informare i pazienti e ottimizzare le strategie terapeutiche per prevenire possibilmente interventi chirurgici gravi come le amputazioni “. Secondo l’esperto, la perdita di una parte del corpo è particolarmente difficile per molte persone, favorendo l’urgenza di gestire adeguatamente entrambe le condizioni.

###

Riferimento:

1. EULAR Abstract No. 2058: Procedure di amputazione in pazienti con gotta rispetto a pazienti con diabete, LaMoreaux et al., DOI: 10.1136 / annrheumdis-2020-eular.2058

2. WHO Europe: Diabetes – Data and Statistics: https: / www. Euro. Oms. int / it / argomenti-di-salute / malattie-non-trasmissibili / diabete / dati-e-statistiche (03/07/2020).

3. EULAR: RheumaMap. Roadmap di ricerca per trasformare la vita delle persone con malattie reumatiche e muscoloscheletriche, 2019.