Assistenza sociosanitaria

Le visite di assistenza primaria sono diminuite nei primi mesi della pandemia

C’è stata una diminuzione delle visite agli ambulatori di assistenza primaria durante la pandemia COVID-19, secondo uno studio pubblicato online il 2 ottobre su JAMA Network Open .

G. Caleb Alexander, MD, della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora, e colleghi hanno quantificato i cambiamenti nazionali nel volume, nel tipo e nel contenuto delle cure primarie fornite durante la pandemia COVID-19 esaminando le cure ambulatoriali dal primo calendario trimestre (1 ° trimestre) del 2018 al 2 ° trimestre del 2020.

I ricercatori hanno scoperto che tra 122,4 milioni e 130,3 milioni di visite di assistenza primaria trimestrali si sono verificate negli Stati Uniti negli otto trimestri del calendario tra il 1 ° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2019; Il 92,9 per cento di questi erano basati sull’ufficio. Il numero totale di incontri è diminuito a 117,9 e 99,3 milioni nel primo trimestre e nel secondo trimestre del 2020, rispettivamente, il che rappresenta una diminuzione del 21,4% rispetto ai livelli medi del secondo trimestre del 2018 e del 2019. C’è stata una diminuzione del 50,2% delle visite in ufficio nel secondo trimestre 2020 dal secondo trimestre del 2018 al 2019, durante le visite di telemedicina è aumentato dall’1,1 al 4,1 e dal 35,3% delle visite rispettivamente nel secondo trimestre 2018 al 2019, nel primo trimestre 2020 e nel secondo trimestre 2020. Rispetto ai livelli del secondo trimestre dal 2018 al 2019, nel secondo trimestre del 2020 si è verificata una diminuzione del 50,1% nella valutazione del livello di pressione sanguigna e del 36,9% nella valutazione del livello di colesterolo; la valutazione era meno comune durante la telemedicina rispetto alle visite in ufficio.

“Questi risultati indicano che c’è stato un calo significativo nell’uso delle cure primarie, almeno nelle prime fasi della pandemia, e che la telemedicina è un sostituto imperfetto per molte consultazioni in ambulatorio”, ha detto Alexander in un comunicato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.