Diritti e rovesci

Emilia-Romagna – Italia. Rontini (Pd): i nuovi farmaci per diabetici siano a carico del Servizio sanitario

contract, rights, rule

Photo by IO-Images on Pixabay

Migliorare la vita e la salute dei malati di diabete inserendo il glucagone spray nasale tra i farmaci dispensati o rimborsabili al cittadino dal Servizio sanitario nazionale. A chiedere alla Giunta di intervenire un sostegno di quel 7% di emiliano-romagnoli affetti da diabete è un’interrogazione della consigliera Manuela Rontini (Pd), che ricostruisce il quadro sanitario e giuridico di chi soffre di diabete in Emilia-Romagna. Rontini sottolinea l’importanza di interventi tempestivi, specie in ambito scolastico, in caso di crisi dei malati e ricorda come ci siano nuove modalità farmacologiche per garantire ai pazienti sicurezza e qualità della vita.

Da qui l’atto ispettivo per sapere se l’amministrazione regionale “con l’intento di agevolare, semplificare e velocizzare l’eventuale intervento del caregiver (compresi gli insegnanti in caso di crisi glicemiche in ambito scolastico) intenda adoperarsi, nelle sedi opportune ed esercitando le funzioni che le competono, per inserire il glucagone spray nasale tra i farmaci dispensati o rimborsabili al cittadino dal Servizio Sanitario Nazionale e come valuti la possibilità che Intercent-ER aggiorni le sue gare mettendo a disposizione l’ultima versione del dispositivo per il monitoraggio della glicemia chiamato FreeStyle Libre 2 che offre una più ampia gamma di dati e quindi consente al paziente ed ai caregiver maggiori informazioni utili alla corretta gestione della glicemia ”.

Categorie:Diritti e rovesci

Con tag:,