Terapie

Facciamo mezza?

Prospettive dei pazienti sull’uso di penne per insulina da mezza unità da parte di persone con diabete di tipo 1: uno studio osservazionale trasversale

Le penne da mezza unità offrono la capacità di dosare l’insulina in modo più preciso. Le informazioni sull’uso della penna da mezza unità e le prove dei loro vantaggi e svantaggi sono limitate. Questo studio ha avuto lo scopo di caratterizzare le persone con diabete di tipo 1 (T1D) che hanno utilizzato (attuale / precedente = MAI) rispetto a coloro che non hanno mai usato penne a mezza unità (MAI utenti) e di capire il loro punto di vista.

A tale proposito i ricercatori della Eli Lilly and Company,USA e del T1D Exchange, Boston,USA hanno effettuato un sondaggio online trasversale osservazionale somministrato attraverso la comunità di pazienti online di T1D Exchange, myGlu.org, per comprendere l’uso delle penne per insulina da mezza unità.

Risultati: i 278 partecipanti adulti (156 MAI, 122 MAI) avevano un’età media di 41,8 ± 12,7 anni, un indice di massa corporea di 26,0 ± 3,8 kg / m 2 , l’emoglobina glicata del 6,3% ± 1,0% e il 55% era di sesso maschile. MAI gli utenti hanno avuto T1D per una durata inferiore rispetto agli utenti MAI (p <0,001). EVER gli utenti avevano meno probabilità di utilizzare l’infusione sottocutanea continua (p <0,001) e maggiori probabilità di iniziare a correggere la glicemia alta a un livello inferiore (p <0,001) e la glicemia bassa a un livello superiore (p <0,001). I vantaggi con la classificazione più alta della penna a mezza unità riportati dai suoi attuali utenti (N = 131) includevano la prevenzione dell’iperglicemia (40,5%), meno ansia o preoccupazione (23,7%) e prevenzione dell’ipoglicemia (16,8%).

In estrema sintesi: la penna per insulina da mezza unità è percepita come un dispositivo per la somministrazione dell’insulina che può aiutare le persone con T1D a evitare eventi ipo e iperglicemici e ridurre il loro livello di ansia e preoccupazione per la malattia. Questo studio evidenzia la necessità per i pazienti e gli operatori sanitari di comprendere i vantaggi delle penne a mezza unità mentre prendono in considerazione le opzioni per la gestione personalizzata del diabete.

Pubblicato il 28 ottobre 2020 nel Journal Current Medical Research and Opinion.