Compliance

Le 4 I della transizione adolescenziale nella cura del diabete di tipo 1: uno studio qualitativo

Tre dei migliori centri per la cura del diabete: L’Università della British Columbia, Dipartimento di Medicina, Vancouver, BC, Canada, il Children’s Hospital Research Institute, Vancouver, Canada e il Joslin Diabetes Center, Boston, MA, USA hanno esplorato le prospettive degli adolescenti sulla progettazione del programma nella transizione verso l’assistenza agli adulti.

La squadra mista di medici diabetologi, psicologi e pedagoghi hanno condotto 5 focus group su adolescenti con diabete di tipo 1 prossimi all’età della transizione all’assistenza per adulti. I partecipanti allo studio hanno anche completato un sondaggio integrato in cui si è valutata un’ampia gamma di potenziali interventi di transizione. Le trascrizioni dei focus group sono state analizzate con 3 iterazioni di codifica riga per riga per triangolare temi e sottotemi.

Risultati: Sono stati identificati quattro temi: Individuazione – come personalizzare l’esperienza di transizione (avere scelte nell’esperienza di transizione, incontrare un fornitore di adulti prima della transizione e preparazione specifica per la transizione), Identità – come il mondo si relaziona al mio diabete (stigma del diabete di tipo 1, confusione con diabete di tipo 2, divulgazione della diagnosi e resilienza); Interconnessione – come il mio sistema di supporto può aiutarmi con il mio diabete (supporto tra pari, supporto vicino ai pari, supporto dei genitori, perdita di legame con il team pediatrico e paura di non avere un legame con il team di adulti); e Impedimento: come il mio diabete mi limita (la cura di sé richiede lavoro e tempo, imprevedibilità e limitazione e carico emotivo). Gli interventi di alto livello del sondaggio includevano: buona comunicazione tra i team pediatrici e adulti,

Conclusioni: la progettazione dei futuri interventi di transizione per gli adolescenti con diabete di tipo 1 dovrebbe affrontare i problemi di individualizzazione, identità, interconnessione e impedimento. Anche i processi di collaborazione tra fornitori di servizi pediatrici e adulti sono stati classificati come strategie importanti per facilitare la transizione verso l’assistenza agli adulti.

Pubblicato il 27 ottobre 2020 in Diabetic Medicine