Reni

L’abbassamento intensivo dell’urato riduce l’escrezione di albumina nelle urine

Reni

Le persone con malattia renale cronica e diabete di tipo 2 sono a rischio di deterioramento della funzione renale e malattia renale cronica progressiva (CKD). La perdita di albumina nelle urine è un indicatore precoce di danno renale ed è associata a un ulteriore deterioramento. In questo studio, la combinazione di verinurad e febuxostat, farmaci che riducono l’acido urico utilizzando meccanismi diversi, ha portato a maggiori riduzioni della quantità di albumina nelle urine e acido urico nel sangue rispetto al placebo. Il trattamento è stato generalmente ben tollerato, con nausea e vertigini gli eventi avversi più comuni osservati dopo il trattamento con verinurad e febuxostat. Mentre verinurad e febuxostat possono aiutare a proteggere i reni da un ulteriore declino nelle persone con CKD e diabete di tipo 2, la valutazione definitiva del loro impatto sulla conservazione della funzione renale attende studi clinici più ampi.

American Journal of Kidney Diseases

Categorie:Reni

Con tag:,