Educazione

Offrire una adeguata formazione ai diabetici tipo 1 adulti che utilizzano il CGM: SPECTRUM

geometry, mathematics, volume

Photo by geralt on Pixabay

Valutazione del programma di formazione SPECTRUM per il monitoraggio continuo del glucosio in tempo reale: uno studio prospettico multicentrico nel mondo reale su 120 adulti con diabete di tipo 1

Una conoscenza completa, abilità specifiche e competenze di analisi dei dati sono prerequisiti per un uso efficace dei sistemi di monitoraggio continuo del glucosio (CGM). SPECTRUM è un programma di formazione strutturato per CGM in tempo reale (rtCGM) costituito da un’introduzione basata sul web e sei sessioni di gruppo di 90 minuti ciascuna. Lo “studio CGM-TRAIN” ha valutato l’efficacia e l’accettazione dei sistemi SPECTRUM e rtCGM tra gli adulti con terapia insulinica.

Pubblicità e progresso

I conduttori dello studio sono stati: Diabetesschwerpunktpraxis Northeim, Northeim, Institut für Diabetes-Technologie, Forschungs- und Entwicklungsgesellschaft mbH an der Universität Ulm, Ulm, Consulenza scientifica presso Diabetes GmbH, Neuss,. Medizinische Psychologie, Medizinische Hochschule Hannover, Hannover, Germania.

I partecipanti (n = 120) sono stati reclutati da 10 centri tedeschi per il diabete in cui sono stati trattati nelle normali condizioni di cura. Le misure di risultato erano la conoscenza di rtCGM, le abilità pratiche, la soddisfazione per il programma di formazione, la soddisfazione e l’accettazione del sistema rtCGM e il controllo glicemico. I dati sono stati raccolti all’ingresso nello studio, dopo il completamento della formazione e dopo sei mesi di follow-up.

Risultati: a tutti i partecipanti è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 (56% donne, età media 42,4 ± 13,4 anni, durata del diabete 21,6 ± 11,6 anni), 110 partecipanti hanno completato il corso. Dopo il completamento dell’addestramento, la conoscenza specifica dell’rtCGM è migliorata del 43% (scala: 0-40 punti) da 21,2 ± 7,6 a 30,4 ± 4,5 punti; p <0,001. Il livello di conoscenza è persistito fino al follow-up (29,4 ± 4,5). I partecipanti sono stati in grado di padroneggiare quasi tutti i requisiti pratici della tecnologia. Inoltre, rtCGM è stato molto accettato ei partecipanti sono stati motivati ??a utilizzare i loro sistemi continuamente. HbA1c è leggermente migliorato da 61 ± 14 mmol / mol (7,7 ± 1,3%) prima dell’allenamento a 60 ± 14 mmol / mol (7,6 ± 1,3%) al follow-up (p = 0,04). Il programma di formazione stesso è stato valutato positivamente dai partecipanti.

In sintesi: in normali condizioni di assistenza quotidiana ambulatoriale, il programma di formazione SPECTRUM ha migliorato le conoscenze e le competenze sull’rtCGM negli adulti con diabete di tipo 1. Questo è stato associato a una ridotta HbA1c, alta soddisfazione e accettazione di rtCGM. (Registro delle sperimentazioni cliniche n .: DRKS00014380).

Pubblicato in Diabetic Medicine il 24 novembre 2020