Articoli a pagamento

Off: l’occhio indiscreto del diabete

child, girl, model

Photo by elijahssong on Pixabay

“Un diabetico tipo 1 con diagnosi nell’infanzia, nel mio caso a 5 anni d’età, a parte le difficoltà nella fase pediatrica una volta raggiunto lo sviluppo raggiunge e mantiene una buona, anche ottima resistenza fisica. Poi i conti possono sopraggiungere dopo i 40 anni d’età solitamente ma almeno dai 18 ai 30 godi di un buon range di tempo per fare cose”

Helga (nome di fantasia), l’ho conosciuta tre anni fa, quando per ragioni di lavoro mi sono trasferita dalla zona di Chicago a San Diego in California, la contattai essendo su internet una delle più quotate titolari di agenzie immobiliari, e per trovar casa la scelta non poteva essere che la migliore in termini di competenza e risultato.  Vi chiederete cosa c’entra il discorso diabete in tutto questo? Semplice: sul braccio porto solitamente il sensore Enlite e fu quello a fare da stura al discorso, infatti Helga che ha oggi 30 anni voleva sapere con l’occasione come mi trovavo con un CGM, dato che ci stava pensando se metterlo o meno.

Pubblicità e progresso

Abbiamo scelto un approccio diverso. Lo sosterrai? Con le notizie in pericolo, proprio quando ne abbiamo più bisogno, la qualità, le notizie verificate e le spiegazioni misurate del Il Mio Diabete non sono mai state così importanti. La nostra indipendenza editoriale è fondamentale. Inoltre questo saggio è un consulenza offerta nel campo della comunicazione e ricerca scientifica per il diabete, e le consulenze non sono mai un esercizio di caritatevole. Crediamo che ognuno di noi meriti di leggere rapporti onesti, ecco perché rimaniamo con voi, aperti a tutti. Ma in questo momento cruciale, le entrate pubblicitarie stanno precipitando. Abbiamo bisogno che tu aiuti a colmare il vuoto. Ogni contributo, grande o piccolo, è prezioso, in tempi di crisi e oltre. Sostieni Il Mio Diabete grazie. (Il valore aggiunto dell’articolo ne determina il costo). Caro visitatore, "Off: l’occhio indiscreto del diabete" questo è un articolo premium. Se ti piace accedere al contenuto completo del post, paga il corrispettivo indicato 2 EUR grazie.