Comunicazione

L’utile netto di Novo Nordisk è aumentato dell’8% nel 2020

Lars Fruergaard Jørgensen, presidente e CEO : “Siamo molto soddisfatti dei progressi sulle nostre aspirazioni strategiche nel 2020 nonostante le sfide di COVID-19. Ciò è stato possibile solo grazie all’impegno di tutti i nostri dipendenti. I risultati finanziari riflettono la crescita delle vendite in sia le operazioni internazionali che le operazioni in Nord America guidate da un maggior numero di pazienti che utilizzano i nostri trattamenti GLP-1. Nell’ambito della ricerca e sviluppo, le pietre miliari chiave nel quarto trimestre sono state le richieste normative di semaglutide 2,4 mg che ha il potenziale per ridefinire il trattamento dell’obesità. Nel 2021, noi continueremo a concentrarci sull’esecuzione commerciale mentre conduciamo più programmi di sperimentazione clinica in fase avanzata che mai per soddisfare i bisogni insoddisfatti delle persone che vivono con il diabete e altre gravi malattie croniche “.

Categorie:Comunicazione

Con tag: