Comunicazione

Correlazione tra le emissioni totali di inquinanti atmosferici e l’incidenza del diabete di tipo 1 nella Federazione Russa

L’ esposizione all’inquinamento atmosferico (inquinanti gassosi e / o particolato) è stata associata all’incidenza, prevalenza e mortalità del diabete di tipo 1 (T1D).

Un pool internazionale di ricercatori ha voluto esaminare la relazione quantitativa tra le emissioni di inquinanti atmosferici e l’incidenza del T1D.

Pubblicità e progresso

I ricercatori hanno esaminato l’associazione tra l’incidenza di T1D e diabete di tipo 2 (T2D) nel 2017 e quella di T1D in pazienti di età inferiore ai 15 anni nel 2016 con “emissioni di sostanze inquinanti atmosferiche da fonti fisse e mobili da parte delle regioni del Federazione Russa nel 2016 “come riportato dal Registro federale del diabete della Russia scaricato dal sito web del governo russo”, http://www.mnr.gov.ru/docs/gosudarstvennye_doklady/o_sostoyanii_i_ob_okhrane_okruzhayushchey_sredy_rossiyskoy_federatsii/ “.

Risultati: l’incidenza del T1D in tutte le età in ciascuna regione della Federazione Russa era correlata al totale degli inquinanti atmosferici emessi nella regione ogni anno (r = 0,278, p = 0,013). L’incidenza di T2D è stata anche correlata con la quantità di inquinanti atmosferici (r = 0,234, p = 0,037) e l’incidenza di T1D (r = 0,600, p <0,001) in ciascun paese. Allo stesso modo, l’incidenza del T1D nei pazienti di età inferiore ai 15 anni era correlata al totale degli inquinanti atmosferici emessi ogni anno in ciascuna regione (r = 0,300, p = 0,011).

La relazione quantitativa tra gli inquinanti atmosferici totali emessi e l’incidenza di T1D e T2D nella Federazione Russa suggerisce che l’inquinamento atmosferico contribuisce allo sviluppo di T1D e T2D.

Pubblicato il 4 febbraio 2021 in Clinical and Experimental  Pediatrics.