Centenario insulina 1921/2021 Solidarietà/filantropia/Charity

#SpareARose #insulina100 “Spare a Rose”: fai una donazione per salvare la vita dei bambini diabetici tipo 1 che non hanno accesso all’insulina nel 2021

Adv

Questo #ValentinesDay supportiamo #SpareARose.
La campagna aiuta a fornire insulina e scorte essenziali per salvare le vite dei bambini con #diabete nei paesi con meno risorse. Unisciti a noi e fai una donazione se puoi:

Vai a questo link https://lifeforachild.org/SpareARose/

MADRID, 14 febbraio 2021 – Oggi, Ascensia Diabetes Care, una delle principali società mondiali impegnate nella cura del diabete, ha annunciato che continuerà a sostenere la campagna Spare a Rose di quest’anno. La campagna 2020 Spare a Rose è organizzata da Life for a Child per raccogliere fondi per fornire insulina salvavita, test di approvvigionamento e istruzione per i bambini con diabete di tipo 1 in paesi con accesso limitato a tali farmaci essenziali. Questo è il terzo anno consecutivo in cui Ascensia sostiene la campagna Spare a Rose.

Life for a Child crede che nessun bambino dovrebbe morire di diabete. Spare a Rose è la principale campagna di raccolta fondi che mira a raggiungere questo obiettivo. Spare a Rose incoraggia le persone a comprare almeno una rosa in meno per i loro cari a San Valentino e invece donare il costo di $ 5 per ogni rosa a Life for a Child. Life for a Child utilizza questi contributi per fornire insulina, forniture di kit di test e istruzione ai giovani con diabete bisognosi in tutto il mondo. Solo una donazione di $ 5 può fornire un mese di insulina e i loro progetti attualmente supportano oltre 21.000 persone in 42 paesi in tutto il mondo.

Robert Schumm , Responsabile di Ascensia, ha dichiarato: “Siamo lieti di sostenere Life for a Child per la terza volta, poiché crediamo nella capacità di questa campagna di cambiare la vita dei giovani con il diabete. Il lavoro di Life for a Child è a dir poco eccezionale. Stanno salvando la vita dei bambini di tutto il mondo fornendo forniture a cui altrimenti non potrebbero accedere “.

Rukia aveva solo otto anni quando sua madre notò che la salute di sua figlia stava peggiorando rapidamente. Un esame del sangue ha rivelato che il livello di zucchero nel sangue di Rukia era tre volte superiore al normale: aveva il diabete di tipo 1.
All’inizio trovava difficile adattarsi alla sua “nuova normalità”, le iniezioni giornaliere erano la parte più difficile. Tuttavia, ha presto trovato una rete di sostegno tra i giovani che ha incontrato nella sua clinica locale. Parlare con loro ha fatto un’enorme differenza. Rukia ha detto: “Era più facile farcela e non sentirsi sola”.

spirata dagli operatori sanitari che lavorano presso il nostro centro partner, Rukia ha deciso di studiare medicina all’università ed è ora al suo ultimo anno. Spera che diventando un medico possa aiutare altri giovani come lei.
Grazie alle donazioni di persone come te, Life for a Child può fornire a Rukia una fornitura affidabile di insulina, un misuratore di glicemia, strisce reattive ed educazione sul diabete.

Ha continuato, “Come azienda specializzata solo nel diabete, ci impegniamo a sostenere questa comunità come partner di fiducia. È molto importante rimanere fedeli e trovare il modo di vivere veramente, i nostri valori, e questo è solo uno di molti modi in cui possiamo farlo “.

Il supporto di Ascensia non è passato inosservato, ha spiegato il dott. Graham Ogle , direttore generale di Life for a Child. “È solo grazie a generosi donatori come il team di Ascensia che possiamo fare quello che facciamo. Con questo supporto combinato, siamo stati in grado di preservare la vita di migliaia di bambini e giovani in tutto il mondo con diabete di tipo 1, che avrebbero altrimenti hanno faticato ad accedere alle cure di cui hanno bisogno per gestire questo problema di salute molto impegnativo “.

Rob ha aggiunto: “È importante utilizzare la piattaforma per attuare un cambiamento positivo, non solo all’interno della nostra azienda e a livello locale, ma in tutto il mondo. Come leader nella cura del diabete, vogliamo anche dare l’esempio ad altri nella comunità diabetica. Esorto le aziende e gli individui della comunità e non solo a riunirsi per donare, in modo che insieme possiamo salvare la vita di molti bambini in tutto il mondo “.

Buon San Valentino da Hellen

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: