Ricerca

Lilly: 128 milioni di dollari investiti per scoprire e sviluppare terapie anticorpali per il diabete

INDIANAPOLIS e TEL AVIV8 marzo 2021 / PRNewswire / – Eli Lilly and Company (NYSE: LLY) e Biolojic Design Ltd. (“Biolojic”), una società di biotecnologia che progetta in modo computazionale anticorpi funzionali, ha annunciato oggi una collaborazione di ricerca e un accordo di licenza che sfrutterà la piattaforma multicorpo basata sull’intelligenza artificiale di Biolojic per scoprire e sviluppare una potenziale nuova terapia basata su anticorpi per il trattamento del diabete.

Un anticorpo multi-specifico, o multicorpo, è un anticorpo umano ingegnerizzato a livello computazionale per legare due o più bersagli a ciascuno dei suoi bracci. La messa a punto dell’affinità e della rispettiva competizione dei due target può produrre terapie con attività differenziali, che variano a seconda della localizzazione dei tessuti e dei parametri metabolici. Gli obiettivi specifici da studiare nella collaborazione non sono stati resi noti.

Pubblicità e progresso

Secondo i termini dell’accordo, Lilly pagherà le ricerca associate alla collaborazione e, inoltre, Biolojic ha diritto a ricevere fino a un totale di $ 121 milioni, costituito da potenziali pietre miliari di sviluppo e commercializzazione e una cambiale che potrebbe essere convertibile in azioni Biolojic in un futuro. Biolojic ha anche diritto a ricevere royalty a più livelli nelle cifre da bassa a media sulle vendite di prodotti Lilly frutto della commercializzazione con successo di una terapia dalla collaborazione.

Lilly continua a cercare nuovi metodi per lo sviluppo di nuovi farmaci e la piattaforma di anticorpi multi-specifici di Biolojic è un approccio promettente “, ha affermato Ruth Gimeno, Ph.D., vicepresidente diabete e ricerca metabolica presso Lilly. “Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con il team scientifico di Biolojic e di sfruttare la loro esperienza per scoprire e sviluppare una potenziale terapia a base di anticorpi per le persone con diabete”.

“La nostra piattaforma basata sull’intelligenza artificiale progetta anticorpi singoli e multi-specifici, o multicorpi, che riteniamo possano indirizzare con precisione epitopi predefiniti per eseguire potenzialmente nuovi programmi biologici non precedentemente possibili con gli anticorpi convenzionali”, ha affermato Yanay Ofran, Ph.D., amministratore delegato di Biolojic. “Sebbene la nostra pipeline interna sia focalizzata su anticorpi progettati in modo computazionale per l’uso in oncologia e malattie autoimmuni, siamo entusiasti di collaborare con Lillye applicare la nostra piattaforma per progettare potenziali terapie per il diabete. La nostra ricerca con Lilly è un altro esempio di come la piattaforma potrebbe consentire la reimmaginazione di approcci terapeutici che prima non erano possibili “.

Informazioni su Biolojic Design
Biolojic Design si impegna a curare i pazienti progettando e sviluppando una pipeline di terapie rivoluzionarie. Alimentata dall’intelligenza artificiale, la tecnologia di Biolojic progetta anticorpi singoli e multi-specifici mirando con precisione a epitopi predefiniti per eseguire nuovi programmi biologici. Concentrandosi sulle malattie che coinvolgono il sistema immunitario, Biolojic sviluppa una pipeline di anticorpi progettati per sbloccare il pieno potenziale di percorsi ben studiati. Per saperne di più, visita www.biolojic.com .

A proposito di Eli Lilly 
Lillyè un leader globale nel settore sanitario che unisce la cura alla scoperta per creare medicinali che migliorano la vita delle persone in tutto il mondo. Siamo stati fondati più di un secolo fa da un uomo impegnato nella creazione di medicinali di alta qualità che soddisfano bisogni reali, e oggi rimaniamo fedeli a quella missione in tutto il nostro lavoro. Attraverso il globo,Lillyi dipendenti lavorano per scoprire e portare farmaci che cambiano la vita a coloro che ne hanno bisogno, migliorare la comprensione e la gestione delle malattie e restituire alle comunità attraverso la filantropia e il volontariato. Per saperne di piùLilly, visitate il sito  www.lilly.com

Categorie:Ricerca

Con tag:,