Ricette

Arancinette con piselli, mozzarella e Dado alla Zafferano

Arancinette con piselli, mozzarella e Dado alla Zafferano
Print
Tipo ricetta: Antipasti
Tipo cucina: Italiana
Autore:
Tempo preparazione:
Tempo cottura:
Tempo totale:
Porzione: 4
La nostra amica Alba di vasavasakitchen.com stuzzica il nostro appetito con un piatto che richiama la Sicilia ma con note speziate allo zafferano… Per divertirsi in cucina Alba consiglia una ricetta semplice e appetitosa, le Arancinette con piselli, mozzarella e Dado alla Zafferano Bio Bauer.
Ingredienti
  • Per le arancine
  • 250 g riso parboiled
  • 500 ml acqua
  • 30 g di burro
  • 30 g parmigiano
  • 1 dado Bauer Bio allo zafferano
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g piselli
  • Ripieno
  • 80 g mozzarella
  • 50 g piselli
  • cipolla
  • besciamella allo zafferano (vedi sotto)
  • Besciamella
  • 125 ml latte intero
  • 20 g burro
  • 20 g farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina zafferano
  • Pastella
  • 190 ml acqua
  • 125 g farina 00
  • un pizzico di sale
  • Per la panatura
  • pangrattato q.b.
  • Per friggere
  • olio di semi di arachidi q.b.
Preparazione
  1. Mettete riso, acqua, dado e un pizzico di sale in una pentola e portate a bollore. Cuocete per due minuti, mescolando con un cucchiaio per far sciogliere il dado, poi unite i piselli e cuocete per il tempo di cottura previsto per il riso, aggiungendo acqua durante la cottura, se necessario. Alla fine del tempo, l’acqua dovrà essere evaporata e il riso cremoso. Unite burro e parmigiano, mescolate, spegnete e lasciate raffreddare.
  2. In un pentolino, fate soffriggere un trito di cipolla con un filo di olio di oliva. Unite i piselli e cuocete un minuto, poi unite un bicchiere di acqua e un po’ di sale, quindi fate cuocere per 15 minuti. I piselli devono essere asciutti, quindi l’acqua completamente evaporata. Tenete da parte e fate raffreddare.
  3. Preparate la besciamella: fate sciogliere il burro in un pentolino, unite la farina e mescolate per formare il roux. Unite il latte, un pizzico di sale e lo zafferano, quindi fate cuocere finché si sarà formata una besciamella molto densa. Se necessario, aggiustare di sale. Spegnete e spostate la besciamella in una ciotola, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.
  4. Componete le arancinette: prendete un po’ di riso, schiacciatelo sul palmo della mano, mettete al centro un pezzetto di besciamella, qualche pisello e alcuni cubetti di mozzarella. Richiudete con altro riso e formate con le mani una pallina. Tenete da parte e continuate fino a esaurimento degli ingredienti.
  5. Preparate la pastella mescolando acqua, farina e sale con una frusta a mano.
  6. Passate le arancinette nella pastella e poi nel pangrattato. Friggete in olio di semi ben caldo (170 °C) fino a doratura. Man mano, adagiate le arancinette pronte in una pirofila con carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso. Mangiate le arancinette ben calde.

Categorie:Ricette

Con tag: