Sport e movimento

Un caffè forte mezz’ora prima dell’allenamento aumenta la combustione dei grassi

Bere un caffè forte mezz’ora prima dell’esercizio fisico aumenta la combustione dei grassi, secondo un nuovo studio

Scienziati del Dipartimento di Fisiologia dell’Università di Granada (UGR) hanno dimostrato che la caffeina (circa 3 mg / kg, l’equivalente di un caffè forte) ingerita mezz’ora prima dell’esercizio aerobico aumenta significativamente la velocità di combustione dei grassi. Hanno anche scoperto che se l’esercizio viene eseguito nel pomeriggio, gli effetti della caffeina sono più marcati che al mattino.

Pubblicità e progresso

Nel loro studio, pubblicato sul Journal of the International Society of Sports Nutrition , i ricercatori miravano a determinare se la caffeina – una delle sostanze ergogeniche più comunemente consumate al mondo per migliorare le prestazioni sportive – effettivamente aumenti l’ossidazione o la “combustione”. “di grasso durante l’esercizio. Nonostante il fatto che il suo consumo sotto forma di integratori sia molto comune, le prove scientifiche per le sue affermazioni benefiche sono scarse.

“La raccomandazione di fare esercizio a stomaco vuoto al mattino per aumentare l’ossidazione dei grassi è comune. Tuttavia, questa raccomandazione potrebbe mancare di una base scientifica, poiché non è noto se questo aumento sia dovuto all’esercizio mattutino o all’assenza di cibo per un periodo di tempo più lungo “, spiega l’autore principale di questa ricerca, Francisco José Amaro-Gahete del Dipartimento di Fisiologia dell’UGR.

Un totale di 15 uomini (età media, 32 anni) hanno partecipato alla ricerca, completando un test da sforzo quattro volte a intervalli di sette giorni. I soggetti hanno ingerito 3 mg / kg di caffeina o un placebo alle 8 e alle 17 (ogni soggetto ha completato i test in tutte e quattro le condizioni in ordine casuale). Le condizioni prima di ogni test da sforzo (ore trascorse dall’ultimo pasto, esercizio fisico o consumo di sostanze stimolanti) erano rigorosamente standardizzate e l’ossidazione dei grassi durante l’esercizio è stata calcolata di conseguenza.

Gli scienziati hanno dimostrato che consumare caffeina (circa 3 mg / kg o l’equivalente di un caffè forte) mezz’ora prima dell’esercizio aerobico aumenta significativamente la combustione dei grassi

Massima ossidazione dei grassi

“I risultati del nostro studio hanno dimostrato che l’ingestione acuta di caffeina 30 minuti prima di eseguire un test di esercizio aerobico aumenta l’ossidazione massima dei grassi durante l’esercizio indipendentemente dall’ora del giorno”, spiega Francisco J. Amaro. È stata confermata l’esistenza di una variazione diurna dell’ossidazione dei grassi durante l’esercizio, i valori sono più elevati nel pomeriggio rispetto alla mattina a parità di ore di digiuno.

Questi risultati mostrano anche che la caffeina aumenta l’ossidazione dei grassi durante l’esercizio mattutino in modo simile a quello osservato senza l’assunzione di caffeina nel pomeriggio.

In sintesi, i risultati di questo studio suggeriscono che la combinazione di assunzione acuta di caffeina ed esercizio aerobico eseguito a intensità moderata nel pomeriggio fornisce lo scenario ottimale per le persone che cercano di aumentare la combustione dei grassi durante l’esercizio fisico.

Categorie:Sport e movimento

Con tag:,