Batticuore

Bere cacao può proteggere il tuo cuore quando sei stressato?

cocoa beans, hands, sack

Photo by 526663 on Pixabay

Secondo una nuova ricerca, un maggiore consumo di flavanoli – un gruppo di molecole presenti naturalmente in frutta e verdura – potrebbe proteggere le persone da eventi cardiovascolari indotti da stress mentale come ictus, malattie cardiache e trombosi.

I ricercatori hanno scoperto che i vasi sanguigni erano in grado di funzionare meglio durante lo stress mentale quando alle persone veniva somministrata una bevanda al cacao contenente alti livelli di flavanoli rispetto a quando bevevano una bevanda arricchita senza flavanoli.

Pubblicità e progresso

Una sottile membrana di cellule che rivestono il cuore e i vasi sanguigni, quando funziona in modo efficiente, l’endotelio aiuta a ridurre il rischio di malattie vascolari periferiche, ictus, malattie cardiache, diabete, insufficienza renale, crescita del tumore, trombosi e gravi malattie infettive virali. Sappiamo che lo stress mentale può avere un effetto negativo sulla funzione dei vasi sanguigni.

Un team di ricerca britannico dell’Università di Birmingham ha esaminato gli effetti dei flavanoli del cacao sui cambiamenti indotti dallo stress sulla funzione vascolare, pubblicando i loro risultati su Nutrients .

L’autrice principale, la dott.ssa Catarina Rendeiro, della School of Sport, Exercise and Rehabilitation Sciences dell’Università di Birmingham, spiega: “Abbiamo scoperto che bere cacao ricco di flavanolo può essere un’efficace strategia dietetica per ridurre i disturbi temporanei della funzione endoteliale a seguito di stress mentale migliora anche il flusso sanguigno durante gli episodi stressanti “.

“I flavanoli sono estremamente comuni in un’ampia gamma di frutta e verdura. Utilizzando i noti benefici cardiovascolari di questi composti durante i periodi di vulnerabilità vascolare acuta (come lo stress) possiamo offrire una migliore guida alle persone su come ottenere il massimo dalla loro dieta scelte durante i periodi di stress “.

In uno studio randomizzato, condotto dalla studentessa post-laurea Rosalind Baynham, un gruppo di uomini sani ha bevuto una bevanda al cacao ad alto contenuto di flavanoli 90 minuti prima di completare un compito di stress mentale di otto minuti.

I ricercatori hanno misurato il flusso sanguigno dell’avambraccio e l’attività cardiovascolare a riposo e durante lo stress e hanno valutato il funzionamento dei vasi sanguigni fino a 90 minuti dopo lo stress, scoprendo che la funzione dei vasi sanguigni era meno compromessa quando i partecipanti bevevano cacao ad alto contenuto di flavanolo. I ricercatori hanno anche scoperto che i flavanoli migliorano il flusso sanguigno durante lo stress.

Lo stress è molto diffuso nella società odierna ed è stato collegato alla salute fisica e psicologica. Lo stress mentale induce aumenti immediati della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna (PA) negli adulti sani e si traduce anche in disturbi temporanei nella funzione delle arterie anche dopo che l’episodio di stress è cessato.

È stato dimostrato che singoli episodi di stress aumentano il rischio di eventi cardiovascolari acuti ed è stato suggerito che l’impatto dello stress sui vasi sanguigni contribuisca a questi eventi cardiovascolari indotti dallo stress. In effetti, una precedente ricerca del dottor Jet Veldhuijzen van Zanten, co-ricercatore di questo studio, ha dimostrato che le persone a rischio di malattie cardiovascolari mostrano risposte vascolari più scarse allo stress acuto.

“I nostri risultati sono significativi per la dieta quotidiana, dato che la dose giornaliera somministrata potrebbe essere ottenuta consumando una varietà di alimenti ricchi di flavanoli – in particolare mele, uva nera, more, ciliegie, lamponi, pere, legumi, tè verde e cacao non trasformato. Ciò ha importanti implicazioni per le misure volte a proteggere i vasi sanguigni di quegli individui che sono più vulnerabili agli effetti dello stress mentale “, ha commentato il dott. Rendeiro.