Comunicazione

Lo studio scopre la trasmissione da uomo a gatto del virus che causa COVID-19

Una nuova ricerca fornisce la prova che le persone hanno trasmesso SARS-CoV-2, il virus che causa COVID-19, ai gatti durante la pandemia nel Regno Unito. Lo studio, pubblicato su Veterinary Record , ha rilevato il virus l’anno scorso nei gatti che hanno sviluppato malattie respiratorie lievi o gravi.

I ricercatori hanno utilizzato una serie di tecniche di laboratorio per dimostrare che due gatti domestici di famiglie con casi sospetti di COVID-19 erano infetti da SARS-CoV-2.

Pubblicità e progresso

“Questi risultati indicano che la trasmissione da uomo a gatto di SARS-CoV-2 si è verificata durante la pandemia COVID-19 nel Regno Unito, con i gatti infetti che mostravano malattie respiratorie lievi o gravi. Data la capacità del coronavirus di infettare animali da compagnia, sarà importante monitorare la trasmissione da uomo a gatto, da gatto a gatto e da gatto a uomo “, ha affermato l’autore principale Margaret Hosie, PhD, dell’MRC-University of Glasgow Center for Virus Research.

Categorie:Comunicazione

Con tag: