Sport e movimento

L’esercizio ad alta intensità può aiutare

Adv

Wordcloud of tags connected with HIIT (High Intensity Interval Training) exercise which improvest both endurance and muscle mass to lose body fat

Un semplice obiettivo di esercizio protegge dall’aumento di peso malsano

Una nuova ricerca mostra che un’attività fisica equivalente a 100 PAI a settimana può contrastare l’eccessivo aumento di peso.

PAI è l’acronimo di Personal Activity Intelligence e tiene traccia di quanto sei fisicamente attivo durante la settimana. Puoi misurare la PAI con quasi tutti i dispositivi in ??grado di misurare la frequenza cardiaca.

La metrica dell’attività è stata sviluppata dal Cardiac Exercise Research Group (CERG) presso l’Università norvegese di scienza e tecnologia (NTNU) sotto la guida del professor Ulrik Wisløff della NTNU.

“In precedenza, abbiamo scoperto che 100 PAI a settimana possono darci una vita più lunga e più sana senza malattie cardiovascolari. Il nostro nuovo studio mostra che PAI può anche aiutare le persone a mantenere un peso corporeo sano”, afferma il ricercatore Javaid Nauman del Dipartimento di circolazione e imaging di NTNU e il College of Medicine and Health Sciences dell’Università degli Emirati Arabi Uniti negli Emirati Arabi Uniti.

Nauman è uno dei ricercatori dietro a un recente articolo su The Lancet Regional Health – Europe. Lo studio include più di 85.000 norvegesi sani che sono stati seguiti per più di 20 anni.

Intelligenza delle attività personali

PAI misura tutta l’attività fisica che fa aumentare la frequenza cardiaca oltre un certo livello. Maggiore è la frequenza cardiaca, più velocemente guadagni punti PAI.

L’algoritmo PAI calcola un punteggio settimanale in base al tuo profilo personale e alle variazioni della frequenza cardiaca nel periodo. Il punteggio PAI può essere facilmente misurato con l’app gratuita PAI Health disponibile sia per iPhone che per Android, ad esempio.

Meno aumento di peso mantenendo 100 PAI

Il nuovo studio ha ottenuto i dati dallo studio HUNT, uno studio longitudinale su larga scala sulla salute della popolazione in Norvegia. Questo studio è uno dei sondaggi sanitari più ampi e lunghi al mondo. I residenti della contea di Trøndelag sono 240.000 nel database del centro di ricerca, con ancora più partecipanti dall’inizio nel 1984.

Del totale dei partecipanti, 85000 sono stati pesati e interrogati sul loro livello di attività fisica fino a tre volte nel 2008.

In media, il peso corporeo dei partecipanti è aumentato di circa otto chili tra il 1984 e il 2008 sia per le donne che per gli uomini che hanno partecipato a ciascun follow-up. È importante notare che l’aumento di peso era significativamente inferiore tra gli individui che erano abbastanza attivi fisicamente da raggiungere almeno 100 PAI settimanali durante il periodo.

Ma c’è ancora speranza per quelli di noi che non sono stati così attivi per tutta la vita. Lo studio mostra che anche le persone che non erano fisicamente attive negli anni ’80, ma che hanno aumentato i loro livelli di attività negli anni ’90 e negli anni 2000, sono riuscite a evitare un aumento di peso eccessivo.

Strategia efficace

Il sovrappeso e l’obesità sono un grave problema di salute che contribuisce a quasi cinque milioni di morti in tutto il mondo ogni anno.

“Sappiamo già che l’attività fisica è una strategia efficace per ridurre al minimo o prevenire l’aumento di peso negli adulti. Il nuovo studio e precedenti studi PAI, indicano che PAI può guidare le persone in modo che ottengano abbastanza attività fisica ogni settimana per evitare i rischi per la salute di aumento di peso eccessivo “, afferma il ricercatore Nauman.

###

Riferimenti: Sophie K. Kieffer, Javaid Nauman, Kari Syverud, Hege Selboskar, Stian Lydersen, Ulf Ekelund, Ulrik Wisløff. Associazione tra Personal Activity Intelligence (PAI) e peso corporeo in una popolazione indenne da malattie cardiovascolari – Lo studio HUNT. The Lancet Regional Health – Europa. Volume 5, giugno 2021, 100091. https: / doi. org / 10. 1016 / j. lanepe. 2021. 100091

Adv
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: