Compliance

Esplorando gli adolescenti

Three teenagers sat together

Esplorare il punto di vista degli adolescenti con diabete di tipo 1 sugli interventi di salute mentale digitale: quali funzionalità e contenuti vogliono?

Gli adolescenti con diabete di tipo 1 (T1D) sperimentano tassi più elevati di disturbi psicologici rispetto ai loro coetanei sani. Poiché una cattiva salute psicologica è stata associata a un controllo glicemico subottimale e complicazioni più frequenti, vi è un’urgente necessità di sviluppare interventi più “clinicamente utilizzabili”. Gli interventi di salute mentale digitale offrono vantaggi unici rispetto agli interventi di persona, tuttavia, ciò che gli adolescenti con T1D desiderano in termini di contenuto e funzionalità è scarsamente compreso. Di conseguenza, l’attuale studio, effettuato dai psicologi e pediatri endocrinologi neozelandesi, ha condotto focus group per esaminare le opinioni degli adolescenti con T1D riguardo agli interventi di salute mentale digitale.

Pubblicità e progresso

A tale proposito sono stati condotti quattro focus group, inclusi 16 adolescenti con T1D, di età compresa tra 13 e 17 anni (69% donne). Le trascrizioni sono state analizzate utilizzando l’analisi diretta del contenuto per esaminare (1) “cosa non piace agli adolescenti degli interventi di salute mentale digitale esistenti?” e (2) “cosa vogliono gli adolescenti nei futuri interventi di salute mentale digitale?”.

I risultati forniscono una comprensione preliminare di ciò che non piace agli adolescenti e anche del tipo di contenuto e di caratteristiche funzionali che possono essere importanti da includere nei programmi di salute mentale digitale per questa popolazione, come una funzione di supporto tra pari (riportata da 16 su 16), emozioni e funzionalità di check-in per il diabete (11 di 16) e contenuti rilevanti per il diabete (12 di 16).

Conclusioni: i primi dati suggeriscono che gli interventi di salute mentale digitale dovrebbero includere un significativo elemento di supporto tra pari, contenuti ed esempi rilevanti per il diabete e controllare regolarmente la loro salute mentale e l’autogestione del diabete, evitando risposte o moduli fissi e assenza di età contenuto appropriato. Sulla base di questi risultati, è attualmente in fase di sviluppo un intervento digitale.

Pubblicato in Diabetic Medicine il 30 aprile 2021