Complicanze varie/eventuali

Neuropatia diabetica: cause, sintomi, trattamento e complicanze

nerves, cells, star

Photo by geralt on Pixabay

Neuropatia del diabete: le neuropatie diabetiche sono disturbi che danneggiano i nervi legati al diabete mellito . È una malattia progressiva e le manifestazioni peggiorano nel corso di un certo numero di anni. Si pensa che il diabete danneggi i nervi a causa di alti livelli prolungati di glucosio nel sangue. La neuropatia diabetica è la complicanza più frequente del diabete.

Circa il 60-70% delle persone con diabete ha una qualche forma di neuropatia. Le persone con diabete possono presentare problemi ai nervi in ??qualsiasi momento, ma il rischio aumenta con l’età e la maggiore durata del diabete.

Pubblicità e progresso

Neuropatia del diabete

Cause della neuropatia del diabete

L’esposizione prolungata alla glicemia alta può danneggiare le fibre nervose sensibili, causando la neuropatia diabetica. L’esatto impatto del glucosio sul sistema nervoso non è ancora noto. La glicemia alta interferisce con la capacità dei nervi di trasmettere segnali. Indebolisce anche le pareti dei piccoli vasi sanguigni che forniscono ai nervi ossigeno e sostanze nutritive.

Alti livelli di trigliceridi sono ulteriormente associati all’aumento dei danni ai nervi.

Una combinazione di Altri fattori include:

  • Alta pressione sanguigna
  • Fumare
  • Essere sovrappeso.
  • Consumo di alcol
  • I fattori genetici non correlati al diabete rendono alcune persone più suscettibili ai danni ai nervi.
  • Avere malattie croniche del fegato o dei reni

L’abbassamento dei livelli di vitamina B-12 può ulteriormente portare alla neuropatia. La metformina, una medicina tradizionale usata per controllare i sintomi del diabete nel diabete tipo 2, può abbassare i livelli di vitamina B-12.

Tipi di neuropatia diabetica

Esistono diversi tipi di neuropatia diabetica. Quattro tipi principali di neuropatia sono:

  • La neuropatia periferica è la forma più comune di neuropatia diabetica, che colpisce i piedi e le mani.
  • La neuropatia prossimale diabetica riguarda i nervi delle cosce, dei fianchi o dei glutei.
  • Neuropatia autonomica, che colpisce i nervi che regolano le funzioni involontarie del corpo. Ad esempio, può colpire i nervi del sistema gastrointestinale, genitale, urinario o vascolare.
  • La neuropatia focale diabetica riguarda un nervo o una regione specifici in qualsiasi sito del corpo.

Sintomi della neuropatia diabetica

I sintomi e i segni della neuropatia diabetica dipendono dal tipo di neuropatia presente e dai nervi interessati.

I sintomi comuni della neuropatia includono:

  • Intorpidimento
  • Perdita di sensibilità nei piedi o nella parte inferiore delle gambe
  • Formicolio
  • Dolore o sensazione di bruciore

I sintomi della neuropatia prossimale diabetica includono:

  • Debolezza delle gambe
  • Dolore, di solito su un lato, ai fianchi, ai glutei o alle cosce

I sintomi della neuropatia autonomica diabetica possono includere:

  • Indigestione, nausea e vomito
  • Stipsi
  • Vertigini
  • svenimento
  • Problemi urinari
  • Impotenza (disfunzione erettile negli uomini)
  • Secchezza vaginale
  • Incontinenza urinaria
  • Sudorazione profusa, quando si mangia o di notte
  • gonfiore
  • Difficoltà a deglutire

Diagnosi di neuropatia diabetica

Il tuo medico ti chiederà informazioni sui tuoi sintomi e sulla tua storia medica. Avrai inoltre un esame fisico, il tuo medico potrebbe testare la sensibilità dei tuoi piedi. Durante questo test, il tuo medico utilizzerà una fibra di nylon per controllare gli arti per qualsiasi perdita di sensibilità. Un diapason può essere utilizzato per testare la soglia di vibrazione e può anche testare i riflessi della caviglia. Il medico controlla anche la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e il tono muscolare.

Trattamento per la neuropatia diabetica

La neuropatia diabetica non ha una cura conosciuta. La neuropatia diabetica peggiora nel tempo. Il primo passo per la neuropatia è tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue e gestire la pressione alta e i livelli di colesterolo.

Se il diabete è ben controllato e i livelli di glucosio sono mantenuti entro un intervallo sano per tutto il giorno, i rischi di neuropatia diabetica possono essere ridotti al minimo.

La terapia fisica e alcuni farmaci, così come altri trattamenti, possono aiutare a controllare il dolore causato dalla neuropatia diabetica.

Farmaci

  • Antidepressivi triciclici, come amitriptilina, imipramina e desipramina.
  • Altri antidepressivi, come venlafaxina, duloxetina, bupropione, paroxetina e citalopram.
  • Anticonvulsivanti, come pregabalin, gabapentin, carbamazepina e lamotrigina.
  • Oppiacei e farmaci simili agli oppioidi, come l’ossicodone a rilascio controllato, un oppioide; e tramadolo, un oppioide che agisce anche come antidepressivo.

Duloxetina e pregabalin sono anche per il trattamento della neuropatia periferica diabetica dolorosa (approvata specificamente dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti).

Fisioterapia

Terapia fisica, utilizzata in combinazione con farmaci. Alcune terapie fisiche possono alleviare le sensazioni di dolore, bruciore e formicolio. La terapia fisica può aiutare i pazienti con crampi muscolari, debolezza muscolare e disfunzione sessuale.

La stimolazione elettrica del nervo è indolore e aiuta a ridurre la sensazione di rigidità e a migliorare la guarigione delle ulcere del piede.

L’addestramento all’andatura implica il reimparare a camminare. Aiuta a prevenire e stabilizzare le complicanze del piede, come le ulcere.

Gli ultrasuoni terapeutici utilizzano onde sonore ad altissima frequenza, possono aiutare alcuni pazienti a ritrovare la sensibilità dei piedi.

Fare un bagno caldo o uno scaldapiedi può lenire e può anche alleviare i sintomi del dolore da neuropatia. L’acqua calda aumenta la circolazione sanguigna in tutto il corpo, riducendo i sintomi del dolore dovuti all’intorpidimento.

Complicazioni della neuropatia diabetica

Le possibili complicazioni includono-

  • Perdita di un arto-Una mancanza di sensibilità nei piedi, rischio di non sentire tagli o piaghe, che possono infettare, portando ad un rischio di amputazione
  • Infezioni della vescica e dei reni
  • Articolazione di Charcot: si verifica quando un’articolazione, solitamente del piede, si deteriora a causa di un danno ai nervi.
  • Infezioni delle vie urinarie e incontinenza urinaria.
  • Danno muscolare o perdita di massa muscolare
  • Problemi digestivi.
  • Disfunzione sessuale

Per limitare gli sviluppi della neuropatia periferica diabetica, è necessaria una sana e regolare cura del piede.