Equilibrio

Il peso alla nascita è associato al rischio di osteoporosi più avanti nella vita

bathroom scale, horizontal, weight

Photo by kalhh on Pixabay

Una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Bone and Mineral Research ha collegato un peso alla nascita più pesante con una densità minerale ossea inferiore e un rischio più elevato di frattura ossea più avanti nella vita.

Sostienici con un acquisto o donazione

La ricerca, che si è basata sui dati della UK Biobank, del consorzio Early Growth Genetics e del consorzio Genetic Factors for Osteoporosis, ha anche trovato prove che le differenze nei geni che influenzano il peso alla nascita possono influenzare il rischio di osteoporosi di una persona.

I risultati possono essere utili per determinare i rischi degli individui di sviluppare l’osteoporosi con l’avanzare dell’età.

“Questo studio in più fasi ha trovato associazioni causali coerenti tra peso alla nascita e rischio di osteoporosi”, ha affermato l’autore senior Shu-Feng Lei, PhD, del Medical College of Soochow University, in Cina. “I nostri risultati possono migliorare la nostra comprensione degli effetti delle caratteristiche fetali sugli esiti nella tarda età adulta e potrebbero fornire indizi relativi alla prevenzione precoce dell’osteoporosi”.

Sostienici con un acquisto o donazione
Sostienici con un acquisto o donazione

Categorie:Equilibrio

Con tag:,,