ADA2021

#ADA2021 Granuloma anulare associato a diabete tipo 2, iperlipidemia

????????? (granuloma). ?????? ????????????? ?????

Diabete e iperlipidemia sono entrambi associati al granuloma anulare e possono essere fattori di rischio per il suo sviluppo, secondo uno studio.

“Il granuloma anulare (GA) è caratterizzato da placche eritematose ad anello. La maggior parte dei pazienti ha una malattia localizzata, ma dal 15% al ??25% avrà lesioni cutanee più generalizzate e sono state descritte anche varianti sottocutanee “, John S. Barbieri, MD, MBA, del dipartimento di dermatologia presso l’Università della Pennsylvania Perelman School of Medicina e colleghi hanno scritto. “Sebbene l’AG possa manifestarsi come una malattia isolata limitata alla pelle, sono state descritte diverse potenziali associazioni, tra cui diabete e iperlipidemia, condizioni autoimmuni come malattie della tiroide e neoplasie ematologiche maligne”.

Pubblicità e progresso

Uno studio di coorte retrospettivo ha identificato 5.137 pazienti con GA che sono stati abbinati per età e sesso con un massimo di 10 controlli selezionati casualmente con un nevo o una cheratosi seborroica.

Il diabete al basale è stato riscontrato nel 21,1% di quelli con GA rispetto al 13,3% dei controlli (aOR = 1,67; 95% CI, 1,55-1,80). Il diabete incidente era anche più probabile in quelli con GA (2,8% vs 2,1%; aOR = 1,31; 95% CI, 1,10-1,57).

L’iperlipidemia al basale è stata riscontrata nel 32,5% della coorte GA rispetto al 28,4% della coorte di controllo (aOR = 1,15; 95% CU, 1,08-1,23).

Inoltre, i pazienti con GA avevano maggiori probabilità di avere ipertiroidismo al basale (14,2% contro 11,3%; aOR = 1,24; 95% CI, 1,15-1,36), artrite reumatoide al basale (1,2% contro 0,9%; aOR = 1,34; 95 % CI, 1,02-1,75), ipotiroidismo incidente (0,8% vs 0,5%; aOR = 1,59; 95% CI, 1,14-2,22), lupus eritematoso sistemico incidente (0,4% vs 0,1%; aOR = 3,06; 95% CI , 1,86-5,01) e artrite reumatoide incidente (0,5% vs 0,2%; aOR = 2,05; 95% CI, 1,34-3,13).

Il lupus eritematoso sistemico al basale non era associato a GA.

“Questi risultati suggeriscono che il diabete e l’iperlipidemia possono essere fattori di rischio per lo sviluppo di GA e che l’autoimmunità può essere un fattore importante nella patogenesi di GA”, hanno scritto gli autori.

Categorie:ADA2021

Con tag:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.