Tecno

L’OMS rilascia l’elenco dei dispositivi medici prioritari per la gestione delle malattie cardiovascolari e del diabete

L’elenco dell’OMS dei dispositivi medici prioritari per la gestione delle malattie cardiovascolari e del diabete, pubblicato oggi, aiuterà i responsabili politici e gli operatori sanitari a dare priorità alla selezione e all’approvvigionamento di dispositivi medici per queste condizioni di salute. Comprende più di 500 dispositivi necessari a tutti i livelli del sistema sanitario, dalle strutture di assistenza primaria agli ospedali altamente specializzati, e dispositivi necessari per emergenze sanitarie come arresto cardiaco, ictus ed emergenze ipo o iperglicemiche.

Il nuovo Elenco fornisce linee guida cliniche per condizioni specifiche, descrive gli interventi rilevanti richiesti (ad es. ricovero, cardiochirurgia, terapia intensiva, test di laboratorio e imaging medico) e successivamente elenca tutte le attrezzature mediche necessarie come set di strumenti chirurgici, dispositivi di protezione individuale e dispositivi diagnostici e terapeutici.

Pubblicità e progresso

L’obiettivo finale di questo nuovo elenco è aiutare gli operatori sanitari a implementare interventi essenziali per l’individuazione e la gestione delle condizioni cardiache e del diabete nel continuum delle cure, portando a un minor numero di ricoveri e decessi e al risparmio di preziose risorse sanitarie.

Le malattie non trasmissibili (NCD) – che includono malattie cardiovascolari e diabete – rappresentano il 74% dei decessi annuali globali e sono responsabili di oltre 15 milioni di persone che muoiono prematuramente ogni anno tra i 30 e i 69 anni. Paesi a basso e medio reddito sopportano l’85% del fardello di queste morti premature, in gran parte perché mancano delle apparecchiature di test e monitoraggio necessarie per lo screening, la diagnosi e il trattamento delle malattie non trasmissibili.  

Insieme all’elenco, l’OMS ha sviluppato MeDevIS, un sistema informativo sui dispositivi medici e una stanza di compensazione in cui ingegneri biomedici, responsabili delle politiche pubbliche e dirigenti ospedalieri possono trovare maggiori informazioni su dispositivi medici specifici, sul loro utilizzo e su come prendersene cura. Il sito attualmente elenca 1500 dispositivi e continuerà ad essere aggiornato per altre malattie e condizioni di salute.

L’elenco pubblicato oggi fa parte di una serie di elenchi che danno la priorità ai dispositivi per le malattie ad alto carico, tra cui il cancro e il COVID-19. Questi elenchi si basano sulle migliori prove disponibili sui dispositivi medici essenziali di cui i paesi hanno bisogno per prevenire, diagnosticare e curare le malattie. Dovrebbero essere adattati ai contesti nazionali e utilizzati per aggiornare o sviluppare elenchi nazionali. In definitiva, gli elenchi hanno lo scopo di aiutare i paesi ad aumentare la disponibilità e l’uso appropriato dei dispositivi medici e a promuovere l’accesso a servizi sanitari di migliore qualità.

La serie completa di elenchi è il riferimento globale per i paesi per sviluppare o aggiornare i propri elenchi nazionali per gli appalti pubblici e il rimborso dei dispositivi per lo screening, la diagnosi e il trattamento delle malattie. Li aiutano anche a garantire un buon rapporto qualità-prezzo e in definitiva ad aumentare l’accesso.

Vedi elenco: https://apps.who.int/iris/bitstream/handle/10665/341967/9789240027978-eng.pdf

Categorie:Tecno

Con tag:,,

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.