Ricerca

Arriva in Italia THIN®, uno dei più grandi database sanitari europei con dati real world longitudinali e anonimizzati di 69 milioni di pazienti

large, data, keyboard

Photo by geralt on Pixabay

L’attuale pandemia ha reso ancor più evidente l’importanza di accedere a un’ampia mole di dati real world regolarmente aggiornati, precisi e fruibili in tempo reale, per rispondere con rapidità ed efficacia all’emergenza.

Sostienici con un acquisto o donazione

Il Gruppo Cegedim (EURONEXT: CGM), azienda specializzata in tecnologie e servizi per la gestione digitale delle informazioni in sanità, rende disponibile anche nel nostro Paese la sua banca dati THIN® (The Health Improvement Network): grazie al lancio del database italiano, THIN® ora cresce ulteriormente e raggiunge la dimensione record di oltre 69 milioni di pazienti anonimizzati, pari a 490 milioni di anni/paziente, a beneficio dell’innovazione medico-scientifica e di tutti gli attori dell’ecosistema salute.

 

Milano, 6 Luglio 2021 – Ampliare le conoscenze scientifiche, favorire diagnosi più tempestive, migliorare i percorsi di cura, sostenere la ricerca di nuovi farmaci ma anche fornire ai Sistemi sanitari informazioni preziose per programmare politiche di salute pubblica, basate su evidenze tratte dal mondo reale. Sono questi gli obiettivi con cui è nato THIN® (The Health Improvement Network)uno dei principali real world database europei oggi riconosciuti e utilizzati, per la sua robustezza statistica, dalle Autorità sanitarie di più Paesi in Europa e citato in oltre 1.600 pubblicazioni scientifiche internazionali indicizzate.

 

Oggi, THIN® “sbarca” anche in Italia e arricchisce il proprio valore con l’inclusione dei dati italiani provenienti dai software ambulatoriali di un panel di medici di famiglia, in costante crescita ma già rappresentativo a livello nazionale e macroregionale: oltre 900.000 pazienti monitorati, con uno storico in media di circa 12,6 anni, per un totale di 11,4 milioni di anni/ paziente. THIN® raggiunge così in Europa la dimensione eccezionale di 69 milioni di cartelle cliniche prese in esame e un totale di 490 milioni di anni/ paziente, a disposizione della ricerca scientifica e di tutti gli attori dell’ecosistema salute.

 

THIN® è un progetto non invasivo di raccolta dati di pazienti anonimi, ricavati dai software gestionali di medici di famiglia e di specialisti, con un data model comune a livello europeo, che rende facilmente confrontabili le informazioni raccolte ed è interrogabile tramite le più avanzate piattaforme web di real time insights & evidence, per accrescere le conoscenze di Autorità sanitarie, università, centri di ricerca, organizzazioni medico-scientifiche e aziende farmaceutiche.

 

“La pandemia da coronavirus ha fatto emergere con estrema evidenza quanto sia fondamentale per gli operatori sanitari accedere a dati real world costantemente aggiornati, per poter monitorare l’evoluzione della patologia nei pazienti”, commenta Gilles PaubertGlobal Head di Cegedim Health Data. “Il nostro obiettivo è fornire a Istituzioni pubbliche, clinici e società farmaceutiche informazioni solide e accurate, per affrontare le emergenze e prendere decisioni di salute pubblica in modo sempre più consapevole, oggi come nel futuro più prossimo”.

 

Pasquale Palladino, Country Manager Cegedim Italia, dichiara: “Siamo orgogliosi e onorati di poter mettere a disposizione di tutti gli stakeholder della sanità i nostri dati, il nostro know how, le nostre piattaforme di analisi, proprio ora che la pandemia, in Italia più che altrove, ha drammaticamente evidenziato la necessità di una trasformazione tecnologica e digitale della sanità. Il Gruppo Cegedim è una realtà specializzata nella raccolta di dati medici, codificati e strutturati, e nella loro analisi. I nostri dati sono solidi, precisi e pressoché real time, per consentire una comprensione profonda dello scenario, decisioni basate su evidenze e azioni rapide; ci auguriamo così di poter contribuire a migliorare la comprensione dei percorsi diagnostico-terapeutici e, di conseguenza, la gestione e la cura dei pazienti”.

 

“Il progetto THIN® – aggiunge Elena Zanzottera FerrariOperations Director di Cegedim Italia  è il risultato di successo del lavoro di un team internazionale con grandi conoscenze del settore, supportato da un Gruppo altamente tecnologico ed innovativo come Cegedim. I suoi punti di forza sono un database multipaese di dati pazienti anonimi, concepito sulla base di un ‘common data model’ di facile consultazione, e una piattaforma web che consente il dialogo tra tutti gli operatori del settore”.

 

Il progetto THIN® si avvale inoltre di un Advisory Board, che è composto da medici, accademici, epidemiologi, data scientist, rappresentanti delle associazioni pazienti e annovera al proprio interno anche esponenti della comunità scientifica italiana. Il Comitato di esperti ha il compito di garantire l’impiego del database al fine di massimizzare il valore della ricerca nel pubblico interesse, tutelando al tempo stesso il diritto alla privacy dei soggetti coinvolti. L’utilizzo dei dati THIN® da parte delle Istituzioni sanitarie e dei centri di ricerca, per studi a valenza esclusivamente scientifica, può essere autorizzato dall’Advisory Board a titolo gratuito.

Sostienici con un acquisto o donazione
Sostienici con un acquisto o donazione

Categorie:Ricerca

Con tag: