Assistenza sociosanitaria

Fare business: prendere di mira l’invecchiamento potrebbe raccogliere enormi guadagni

skin, eye, iris

Photo by analogicus on Pixabay

Secondo uno studio pubblicato su Nature Aging questa settimana, i trattamenti che mirano all’invecchiamento e allungano l’aspettativa di vita in buona salute potrebbero valere trilioni di dollari in guadagni economici .

Negli ultimi tempi, è stata posta una crescente enfasi sul concetto di invecchiamento “sano” piuttosto che concentrarsi esclusivamente sull’aspettativa di vita. Determinare il valore economico dell’aumento dell’aspettativa di vita in buona salute , o prendere di mira l’invecchiamento in senso generale invece di combattere malattie specifiche, è di grande interesse e promessa.

Pubblicità e progresso

Andrew Scott e colleghi hanno creato un modello economico utilizzando i dati economici, sanitari e demografici esistenti negli Stati Uniti per attribuire un valore monetario ai guadagni economici dall’aspettativa di vita più lunga, dal miglioramento della salute e dai cambiamenti nella velocità con cui invecchiamo. Gli autori hanno cercato di aumentare l’accessibilità del modello applicando quattro diversi scenari di test, illustrati da noti personaggi di fantasia per aiutare l’interpretazione del lettore. Questi erano Peter Pan, Wolverine, Dorian Gray e Struldbruggs (del romanzo I viaggi di Gulliver), che rappresentano rispettivamente l’invecchiamento rallentato, l’inversione dell’invecchiamento, l’aspettativa di salute più lunga ma l’aspettativa di vita più breve e l’aspettativa di vita più lunga ma il peggioramento della salute. La modellazione ha rivelato che gli interventi mirati all’invecchiamento sono preziosi poiché è probabile che aumentino contemporaneamente l’aspettativa di salute e l’ aspettativa di vita . Il valore economico di questo è stimato in 38 trilioni di dollari all’anno di aumento della vita, nettamente superiore a quanto si pensasse in precedenza. Inoltre, scoprono che il più prezioso di tutti è garantire che la durata della salute corrisponda alla durata della vita e che migliore sarà l’invecchiamento, più valuteremo ulteriori miglioramenti.

Come per tutti gli studi di modellazione, il valore specifico ottenuto è altamente sensibile ai dati di input e alla calibrazione precisa del modello. Indipendentemente dalla differenza tra le stime precedenti, il valore dei miglioramenti nell’invecchiamento rimane lo stesso. Da un punto di vista economico, ciò supporta ulteriormente il valore della ricerca sui trattamenti mirati all’invecchiamento rispetto alle singole malattie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.