Terapie

Cos’è il glucagone?

Il glucagone è un ormone che aumenta il livello di glucosio nel sangue. Le cellule alfa del pancreas, in aree chiamate isole di Langerhans, producono glucagone quando il corpo ha bisogno di immettere più zucchero nel sangue. Il glucagone si lega a un recettore sulle cellule epatiche e muscolari (chiamato recettore del glucagone), stimolando le cellule a rilasciare glucosio.

Per le persone con diabete di tipo 1, il pancreas non rilascia insulina, rendendoli incapaci di regolare i livelli di insulina in risposta ai livelli di glucosio, e il diabete di tipo 1 può anche impedire la secrezione di glucagone, rendendoli a rischio di gravi ipoglicemie.

Tutti coloro che usano l’insulina dovrebbero avere sempre a portata di mano una forma di glucagone, spray o iniettabile, per contrastare una grave ipoglicemia. che provoca perdita di coscienza, se lo zucchero non può essere somministrato per via orale. Vedi sotto per i tipi di glucagone disponibili.

Pubblicità e progresso

Uno dei potenziali effetti collaterali di una dose di salvataggio di glucagone, indipendentemente dalla forma, è il vomito, quindi assicurati di posizionare la persona su un fianco prima della somministrazione in modo che non soffochino. Dopo aver somministrato il glucagone, prosegui con il cibo una volta che la persona riprende conoscenza ed è in grado di deglutire.

BAQSIMI Glucagone nasale

BAQSIMI , prodotto da Eli Lilly, è la prima e unica polvere nasale secca per il trattamento dell’ipoglicemia grave. Invece di un’iniezione, BAQSIMI viene somministrato come un soffio nel naso. È importante notare che BAQSIMI può essere somministrato a un paziente incosciente, poiché non richiede l’inalazione attiva e può essere utilizzato anche se il paziente ha il naso congestionato.

GVOKE HypoPen

Il GVOKE HypoPen , prodotto da Xeris Pharmaceuticals, è il primo autoiniettore premiscelato per bassissimi livelli di zucchero nel sangue. GVOKE contiene glucagone liquido stabile ed è disponibile come HypoPen e come siringa preriempita. L’utilizzo di GVOKE HypoPen è un semplice processo in due fasi, mostrato di seguito.

Come dosare BAQSIMI (dal sito BAQSIMI)
Come dosare BAQSIMI – immagine dal sito BAQSIMI
Conservare la provetta BAQSIMI sigillata fino al momento dell'uso.

Il dispositivo BAQSIMI. Tenere il tubo sigillato fino al momento dell’uso.

GVOKE HypoPen

Il GVOKE HypoPen , prodotto da Xeris Pharmaceuticals, è il primo autoiniettore premiscelato per bassissimi livelli di zucchero nel sangue. GVOKE contiene glucagone liquido stabile ed è disponibile come HypoPen e come siringa preriempita. L’utilizzo di GVOKE HypoPen è un semplice processo in due fasi, mostrato di seguito.

Come usare GVOKE HypoPen, di Xeris.  Fare clic sull'immagine per informazioni importanti sulla sicurezza su Gvoke.
Come usare GVOKE HypoPen, di Xeris.https://www.gvokeglucagon.com/#fullisi
7255_xeris_hypopen_05a_R4_Upright_Final_CL_blue-RET-Crop500H
Il GVOKE HypoPen.

Kit di salvataggio di emergenza con glucagone iniettabile

Per anni, le famiglie hanno fatto affidamento sul kit di emergenza al glucagone per curare l’ipoglicemia grave. Questi kit, realizzati da Eli Lilly e Novo Nordisk, includevano glucagone essiccato e un diluente e dovevano essere miscelati immediatamente prima dell’uso. A causa della natura complicata della necessità di miscelare questo kit in una situazione di emergenza, questi kit di glucagone possono essere difficili da utilizzare nella situazione stressante di grave ipoglicemia. Gli studi hanno dimostrato che è molto più probabile che le persone somministrino una dose di salvataggio di glucagone utilizzando BAQSIMI o GVOKE rispetto al vecchio kit di salvataggio del glucagone. Tuttavia, i kit di emergenza glucagone “vecchi” possono essere utilizzati per il salvataggio di glucagone a mini-dose.

I kit di salvataggio di glucagone possono anche essere utilizzati, a piccole dosi, per aumentare la glicemia quando qualcuno non può mangiare, ad esempio quando si è ammalati a causa di una malattia allo stomaco. Questo è chiamato salvataggio con glucagone mini-dose e, sebbene sia off label, molte persone con diabete di tipo 1 riferiscono di usarlo con grande successo. Parla con il tuo team clinico di come tu o la tua famiglia potete usare il glucagone mini-dose con sicurezza.

Foto di Jeff Hitchcock.  Proprietà di CWD.

Il kit di emergenza per il glucagone di Lilly, aperto.

Foto di Jeff Hitchcock.  Proprietà di CWD.

La siringa riempita con il diluente e il flaconcino riempito con la polvere secca di glucagone del Lilly Glucagon Kit

Categorie:Terapie

Con tag: