testimonianze

Ordine di Servizio

Buongiorno e buone vacanze a tutti.

Come, forse, avrete letto, metto il forse perché la capacità di lettura nel nostro paese equivale al termine: rottura di palle e pertanto non si va oltre a quanto riportato dai meme alle Perle di Osho e il Lercio sui social e affini, naturalmente tutto questo riguarda anche la maggioranza silenziosa e limacciosa dei diabetici, specie tipo 1, che essendo autarchici e ottusi, non vanno oltre la propria sfera mentale.

Pubblicità e progresso

Come forse avrete letto dal prossimo 6 agosto torno alla multiniettiva. Perché? Andatevelo a leggere. Ma non basta: dal gruppo di diabetologi di via Panisperna alias “mammasantissima” ho ricevuto “l’invito” a non pubblicare articoli di recensione e informazione su device e CGM, per non alterare le funzioni metaboliche dei fornitori di assistenza.

Pertanto, dal 1° agosto, sino ad ordine contrario della cupola diabetologica, ho dato disposisizioni in redazione di adeguarsi, pena la messa a processo davanti al Tribunale di Norimberga.

Hasta la vista: no tiengo dinero, vamos alla playa oh oh oh. W Umberto Smaila!

Roberto Lambertini

Categorie:testimonianze

Con tag: