Terapie

Turbo Charge: la FDA ha dato il via libera  all’insulina lispro ad azione più rapida per la terapia con microinfusore

La FDA ha approvato un’etichetta estesa per l’iniezione rapida di insulina lispro-aabc per includere la somministrazione tramite infusione sottocutanea continua con una pompa per insulina, secondo un comunicato stampa del settore.

Come riportato in precedenza, l’iniezione di insulina lispro-aabc (Lyumjev, Eli Lilly), una nuova formulazione di insulina lispro sviluppata per accelerare l’assorbimento dell’insulina nel flusso sanguigno e ridurre l’HbA1c, è stata approvata nel giugno 2020 per migliorare la risposta glicemica negli adulti con tipo 1 e diabete di tipo 2.

Pubblicità e progresso

“Le pompe per insulina sono un’importante opzione di somministrazione per le persone con diabete, molte delle quali lottano con alti livelli di zucchero nel sangue dopo i pasti” , ha affermato Leonard Glass , MD, FACE , vicepresidente degli affari medici di Lilly. “L’espansione dell’etichetta Lyumjev per includere l’uso in una pompa per insulina fornisce una nuova e importante scelta per le persone con diabete. È uno sviluppo entusiasmante per gli utenti della pompa che cercano di gestire i propri livelli di zucchero nel sangue e ridurre i picchi post-pasto”.

L’approvazione si è basata sui risultati di PRONTO-Pump-2, uno studio di fase 3 “treat-to-target” che ha confermato l’efficacia e la sicurezza dell’insulina lispro-aabc quando utilizzata nelle pompe per insulina da adulti con diabete di tipo 1. Lo studio ha raggiunto l’endpoint primario della riduzione non inferiore di HbA1c dal basale alla settimana 16 rispetto all’insulina lispro ricombinante (Humalog, Lilly). L’insulina lispro-aabc ha dimostrato una riduzione superiore dei picchi di glucosio nel sangue sia a 1 che a 2 ore dopo un pasto di prova rispetto all’insulina lispro ricombinante.

L’insulina lispro-aabc è disponibile negli Stati Uniti e in diversi mercati a livello mondiale, tra cui Giappone e Unione Europea, dove è approvata anche per l’uso in pompe per insulina.

Nel comunicato, Lilly ha affermato che le persone con diabete dovrebbero chiedere consiglio ai propri operatori sanitari e fare riferimento alle istruzioni del produttore della pompa per insulina per vedere se l’insulina lispro-aabc 100 U/mL può essere utilizzata con la pompa.

Categorie:Terapie

Con tag: