Benessere

Frega niente? 1,69 milioni di morti attribuiti a temperature estreme nel 2019

L’esposizione acuta al caldo e al freddo può aumentare il rischio di mortalità per molteplici cause di morte, con una mortalità attribuibile al freddo che supera la mortalità attribuibile al calore, secondo uno studio pubblicato nel numero del 21 agosto di The Lancet .

Katrin G. Burkart, Ph.D., dell’Università di Washington a Seattle, e colleghi hanno collegato i decessi alle stime giornaliere della temperatura, modellato i rischi relativi specifici della causa per le singole cause di morte e calcolato il carico attribuibile alla temperatura totale e specifico per causa . I rischi relativi specifici della causa sono stati quindi applicati a tutte le sedi a livello globale.

Pubblicità e progresso

I ricercatori hanno scoperto che 17 cause di morte hanno soddisfatto i criteri di inclusione. Sono state osservate relazioni a forma di J con la temperatura giornaliera per cardiopatia ischemica , ictus, cardiomiopatia e miocardite, cardiopatia ipertensiva, diabete, malattia renale cronica , infezione delle vie respiratorie inferiori e malattia polmonare ostruttiva cronica; il rischio di cause esterne, inclusi omicidio, suicidio, annegamento e lesioni non intenzionali, aumentava monotonamente con la temperatura. Le stime per le temperature non ottimali variavano da 7,98 a 35,1 decessi per 100.000 rispettivamente in Brasile e Cina, con frazioni attribuibili alla popolazione rispettivamente dell’1,2 e del 4,7%. Nel 2019, in tutti i paesi per i quali erano disponibili dati, la mortalità media attribuibile al freddo ha superato la mortalità attribuibile al calore. Gli effetti del freddo sono stati più pronunciati in Cina e Nuova Zelanda, mentre gli effetti del calore sono stati più pronunciati in Cina e Brasile. A livello globale, si stima che 1,69 milioni di decessi siano attribuibili a temperature non ottimali.

“Nella maggior parte delle regioni, le temperature fredde hanno un impatto maggiore sulla salute; tuttavia, la nostra analisi rileva che gli effetti dannosi del caldo estremo possono superare di gran lunga quelli causati dal freddo nei luoghi in cui fa già caldo”, ha affermato Burkart in una nota.

Categorie:Benessere

Con tag:,