Mangiare e bere

Dieta ed esercizi per diabetici tipo 2: la tua guida definitiva

“Mangiando sano ed esercitandosi regolarmente, le persone con diabete possono migliorare la loro sensibilità all’insulina e il controllo glicemico e ridurre la loro dipendenza dai farmaci o dall’iniezione di insulina”, ha affermato il dott. Santosh B.

La dieta e l’esercizio fisico sono componenti essenziali di uno stile di vita sano, soprattutto per le persone con diabete. Una dieta sana e l’esercizio fisico hanno numerosi benefici per la salute, come il controllo dei livelli di glucosio nel sangue e la garanzia che rientrino nell’intervallo target. Per mantenere sotto controllo i livelli di glucosio nel sangue, è necessario seguire una dieta equilibrata e fare esercizio regolarmente.

“Le persone con diabete spesso trovano difficile fare esercizio fisico regolarmente e seguire una dieta adatta ai diabetici. Tuttavia, apportando piccoli cambiamenti nella dieta e includendo l’attività fisica, si possono gestire i livelli di zucchero nel sangue. Mangiando una dieta sana ed esercitandosi regolarmente, le persone con diabete possono vedere un cambiamento positivo anche nella loro pressione sanguigna e nei livelli di colesterolo nel sangue “, ha affermato il dott. Santosh B, MBBS, MD General Medicine, DNB Endocrinology, Bangalore Baptist Hospital, Bengaluru

Quali alimenti possono mangiare le persone con diabete?

Una dieta sana è costituita da alimenti di tutti i gruppi alimentari in quantità moderate. Le persone con diabete possono includere i seguenti gruppi di alimenti nella loro dieta:

Verdura : broccoli, carote, verdure, peperoni e pomodori
Frutta : arance, melone, bacche, mele e papaia
Cereali : cereali integrali, come grano, riso, avena, farina di mais, orzo e quinoa.
Proteine : pollo, pesce, carne magra, noci e arachidi, uova, fagioli, fagioli secchi come i ceci e tofu.
Latticini senza grassi : latte di avena, latte di mandorle, yogurt, latte magro e formaggio.

diabete, miglio, indianexpress.com, indianexpress, cereali integrali, grano saraceno, cereali che il diabete può avere, miglio, bajra, avena, riso per il diabete, senza glutine per il diabete,

Alcune buone fonti di proteine ??con cui i diabetici potrebbero iniziare sono noci, semi e fagioli.

(Foto: Getty Images/Thinkstock)

Quali cibi e bevande dovrebbero evitare le persone con diabete?

“Le persone con diabete dovrebbero limitare il consumo di cibi fritti, cibi ricchi di grassi trans o grassi saturi e sali come sottaceti, o zucchero in eccesso come caramelle, prodotti da forno o gelati. Oltre a questi alimenti, le persone con diabete dovrebbero evitare di consumare bevande ad alto contenuto di zucchero”, ha aggiunto il dott. Santosh.

Perché l’esercizio è necessario per le persone con diabete?

L’esercizio svolge un ruolo cruciale nella prevenzione e nella gestione del diabete. L’esercizio fisico previene anche la depressione. Le persone con diabete devono camminare almeno per circa 30 minuti ogni giorno e fare regolarmente esercizi di intensità moderata. In alternativa, le persone con diabete possono includere anche alcuni esercizi di yoga nel loro regime di esercizi, ha detto citando lo studio ” The Role of Exercise in Diabetes” .

Come possono le persone con diabete essere fisicamente attive in sicurezza?

Sebbene sia essenziale per le persone con diabete rimanere fisicamente attive, ecco alcuni suggerimenti per assicurarti di stare al sicuro mentre ti dedichi all’attività fisica:

*Mantieniti ben idratato
*Proteggiti dallo sviluppo di ipoglicemia poiché l’attività fisica abbassa i livelli di glucosio nel sangue. Evita di dedicarti ad allenamenti lunghi e intensi in quanto potrebbe causare ipoglicemia.
* Indossare scarpe comode e di supporto durante l’esercizio per prevenire lo sviluppo di complicazioni legate al piede diabetico.

“Mangiando sano ed esercitandosi regolarmente, le persone con diabete possono migliorare la loro sensibilità all’insulina e il controllo glicemico e ridurre la loro dipendenza dai farmaci o dall’iniezione di insulina. Per le persone con diabete si raccomanda un regolare esercizio fisico di intensità moderata, insieme a una dieta sana”, ha concluso.

L’articolo di cui sopra è solo a scopo informativo e non intende sostituire la consulenza medica professionale. Cerca sempre la guida del tuo medico o di un altro professionista sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere sulla tua salute o su una condizione medica.