Microinfusore/CGM/Pancreas artificiale

Diabete: Il futuro è da remoto

Una rivista che copre le nuove tecnologie e nuovi prodotti per il trattamento, il monitoraggio, la diagnosi e la prevenzione del diabete e delle sue complicanze.

Monitoraggio continuo del glucosio per la gestione remota del diabete durante la pandemia di COVID-19

Sostienici con un acquisto o donazione

Nuovi casi di studio mostrano i vantaggi della gestione remota basata sul monitoraggio continuo del glucosio (CGM) e sulle visite di telemedicina per i pazienti con diabete di tipo 1 e di tipo 2 durante la pandemia di COVID-19. L’uso della tecnologia di monitoraggio remoto può migliorare significativamente il controllo glicemico, come descritto in un supplemento alla rivista peer-reviewed  Diabetes Technology & Therapeutics (DTT) . Il supplemento è intitolato “Paesaggio emergente del monitoraggio continuo del glucosio”. Clicca qui  per leggere subito il supplemento.

Anders Carlson, MD , della University of Minnesota Medical School, e coautori, presentano casi di studio di pazienti con diabete di tipo 1 e di tipo 2 gestiti durante la pandemia di COVID-19 utilizzando CGM e visite di telemedicina, incluso un paziente di 3 anni con diabete di tipo 1 di nuova diagnosi. Gli attuali sistemi CGM possono trasmettere automaticamente i dati glicemici dei pazienti agli operatori sanitari per l’analisi.

“Abbiamo scoperto che l’uso della telemedicina dei consulti dei pazienti e del monitoraggio remoto dei dati CGM e dell’insulina ci ha permesso di valutare il controllo glicemico e apportare modifiche alla terapia senza i potenziali rischi e il carico per il paziente delle visite cliniche di persona”, hanno affermato gli autori. “Inoltre, la nostra capacità di rivedere e discutere i dati con i nostri pazienti li ha aiutati a capire meglio come la loro terapia ha influito sulla gestione quotidiana del glucosio, il che, a sua volta, ha migliorato il loro coinvolgimento nella loro autogestione quotidiana”.

Nel supplemento c’è anche un articolo intitolato “Gli studi del mondo reale supportano l’uso del monitoraggio continuo del glucosio nel diabete di tipo 1 e di tipo 2 indipendentemente dal regime di trattamento”. James Gavin, III, MD, PhD , della Emory University School of Medicine, e  Clifford Baily, PhD , della Aston University, esaminano i risultati di recenti studi sul mondo reale sui sistemi CGM. Questi forniscono maggiori informazioni sull’efficacia clinica e sull’impatto economico di questa tecnologia all’interno di varie popolazioni di diabetici.

“I risultati di questi studi suggeriscono che un uso più ampio del CGM all’interno della più ampia popolazione diabetica potrebbe aumentare il controllo glicemico generale e migliorare l’efficacia, riducendo al contempo il costo duraturo dell’assistenza sanitaria per il diabete”, affermano gli autori.

“I risultati di questi studi suggeriscono che un uso più ampio del CGM all’interno della più ampia popolazione diabetica potrebbe aumentare il controllo glicemico generale e migliorare l’efficacia, riducendo al contempo il costo duraturo dell’assistenza sanitaria per il diabete”, affermano gli autori.

Questo supplemento è stato sostenuto da una borsa di studio di Abbott.

Informazioni sulla rivista
Diabetes Technology & Therapeutics (DTT)  è una rivista mensile sottoposta a revisione paritaria che tratta nuove tecnologie e nuovi prodotti per il trattamento, il monitoraggio, la diagnosi e la prevenzione del diabete e delle sue complicanze. Guidato dal caporedattore  Satish Garg, MD , University of Colorado Denver (Aurora), il Journal copre argomenti che includono il monitoraggio non invasivo del glucosio, sensori di glucosio continui impiantabili, nuove vie di somministrazione di insulina, ingegneria genetica, pancreas artificiale, misure di controllo a lungo termine, applicazioni informatiche per la gestione dei casi, telemedicina, Internet e nuovi farmaci. Gli indici e un campione gratuito possono essere visualizzati sul   sito Web Diabetes Technology & Therapeutics (DTT) . digitale terrestre è la rivista ufficiale della International Conference on Advanced Technologies & Treatments for Diabetes (ATTD)

Informazioni su ATTD
La  Conferenza internazionale sulle tecnologie avanzate e sui trattamenti per il diabete (ATTD)  presenta programmi scientifici di alto livello che hanno fornito ai partecipanti ricerche e analisi all’avanguardia sugli ultimi sviluppi della tecnologia relativa al diabete. Una conferenza unica e innovativa, ATTD riunisce i principali ricercatori e medici del mondo per un vivace scambio di idee e informazioni relative alla tecnologia, al trattamento e alla prevenzione del diabete e delle malattie correlate.

Informazioni sull’editore
Mary Ann Liebert, Inc., gli editori  sono noti per aver creato autorevoli riviste sottoposte a revisione paritaria in molte aree promettenti della scienza e della ricerca biomedica. La sua rivista di settore sulla biotecnologia, GEN ( Genetic Engineering & Biotechnology News ), è stata la prima nel suo campo ed è oggi la pubblicazione più letta nel settore in tutto il mondo. Un elenco completo degli oltre 100 giornali, libri e riviste dell’azienda è disponibile sul   sito web dell’editore Mary Ann Liebert, Inc ..

Sostienici con un acquisto o donazione
Sostienici con un acquisto o donazione