Ricette

Frollini al burro di arachidi al cioccolato a basso contenuto di carboidrati

In parte caramelle, in parte biscotti. Perfetto per uno spuntino pomeridiano o un dessert. Un tempo considerato un lusso, il frollino era riservato alle occasioni speciali tra cui Natale e Capodanno. Questa ricetta aggiornata non deve nulla alle sue radici scozzesi, tranne che per il burro e forse l’inclinazione alla celebrazione. Le farine di mandorle e cocco creano una base perfetta per il burro di arachidi cremoso e la ricca copertura di cioccolato fondente, mentre il pizzico di espresso dà alla tua tavolozza qualcosa con cui divertirsi.

Portata: Dessert, Snack
Cucina: americana
Porzioni 16 bar
Calorie 268 kcal
Attrezzatura
Tieni presente che per questa ricetta avrai bisogno di un robot da cucina.

ingredienti

  • tazza di farina di mandorle
  • ½ tazza di farina di cocco
  • 1 tazza di burro fuso
  • 1 ½ cucchiaio di sciroppo d’acero
  • cucchiaino di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale
  • tazza di burro di arachidi riscaldato
  • 500 grammi di cioccolato fondente all’85%
  • cucchiaio di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di caffè espresso
  • ¼ cucchiaino di sale marino in scaglie

Istruzioni

  • Preriscaldare il forno a 325 gradi.
  • Prepara una teglia quadrata con carta da forno.
  • Farina di mandorle, farina di cocco, burro, sciroppo d’acero, vaniglia e 1 cucchiaino di sale nel processore, fino a quando ben combinato.
  • Premere l’impasto sul fondo della teglia preparata, assicurando uno strato uniforme ai bordi.
  • Cuocere 15 minuti, fino a doratura.
  • Rimuovere per raffreddare.
  • Nel frattempo, spezzettare il cioccolato in piccoli pezzi.
  • Impostare il fornello a fuoco medio. **
  • Aggiungere i pezzi di cioccolato, l’olio di cocco e l’espresso, mescolando di tanto in tanto finché non si scioglie.
  • Una volta raffreddato, spalmare il burro di arachidi caldo sulla pasta frolla.
  • Completare con il cioccolato fuso, distribuendolo uniformemente.
  • Congelare per 5 minuti.
  • Coprire con sale marino a scaglie, rimettere in congelatore fino a quando non si è solidificato, circa 25 minuti.
  • Rimuovere la carta da forno dalla padella, affettare la pasta frolla in 16 quadrati uniformi.
  • Conservare in frigorifero in un contenitore ermetico.

Appunti

**Altrimenti utilizza il bagnomaria, fai sobbollire qualche centimetro d’acqua in una casseruola media, inserisci una ciotola di vetro all’interno, assicurandoti che l’acqua non entri nel contenitore.

Nutrizione

Porzioni: bar | Calorie: 268 kcal | Carboidrati: 12 g | Proteine: g | Grasso: 22 g | Colesterolo: 10 mg | Sodio: 180 mg | Fibra: g

Categorie:Ricette

Con tag:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.