Centenario insulina 1921/2021

Regno Unito: centenario dell’insulina, il messaggio di sua Maestà la Regina Elisabetta II

Adv

La speranza della Regina per un mondo in cui il diabete non possa più nuocere.

La Regina ha inviato i suoi “più calorosi auguri” a tutti coloro che convivono con il diabete per celebrare il 100° anniversario del primo trattamento insulinico di successo.

La monarca, che è patrona di Diabetes UK, ha dichiarato in un messaggio all’ente di beneficenza che spera che le scoperte scientifiche ancora a venire porteranno l’organizzazione “sempre più vicino al raggiungimento della visione di un mondo in cui il diabete non può più nuocere”.

Leonard Thompson, un quattordicenne che stava morendo di diabete di tipo 1, fu la prima persona a ricevere un’iniezione di insulina salvavita l’11 gennaio 1922.

La regina ha dichiarato: “Nel centesimo anniversario del primo trattamento di successo con l’insulina, mando i miei più cordiali auguri a tutti coloro che vivono con e affetti da diabete.

“Questa pietra miliare offre l’opportunità di celebrare questa svolta che continua a migliorare la vita delle persone affette da diabete in tutto il mondo.

“Estendo i miei ringraziamenti per il duro lavoro e la dedizione in corso delle comunità scientifiche, mediche e di ricerca, che lavorano instancabilmente per far progredire ulteriormente la loro comprensione della condizione.

“In qualità di patron di Diabetes UK, mando i miei saluti a tutto il personale e ai volontari e spero che le scoperte che devono ancora venire si avvicinino sempre di più alla realizzazione della vostra visione di un mondo in cui il diabete non possa più nuocere”.

La regina è patrona di Diabetes UK dal 1952, l’anno in cui salì al trono.

Il capo di stato 95enne, a meno di un mese dal raggiungimento del traguardo del Giubileo di platino, ha ricevuto l’ordine dai medici di riposare dopo essere stata sottoposto a indagini preliminari in ospedale a ottobre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: