Mangiare e bere

Perché il melograno è un super frutto per le persone con diabete

Adv

I melograni sono stati mangiati nel corso dei tempi per i loro benefici  alla salute umana. Al giorno d’oggi, il succo di questo frutto è una parte popolare e importante all’interno di una dieta sana.

Adv

I melograni sono super frutti che riducono la resistenza all’insulina, il peso corporeo e persino la glicemia per coloro che hanno il diabete (tipo 2).

I semi di melograno ottengono la loro vibrante tonalità rossa dai polifenoli. Queste sostanze chimiche sono potenti antiossidanti.

I semi di melograno possono aiutare i diabetici a migliorare la loro sensibilità all’insulina.

La sensibilità all’insulina si riferisce alla sensibilità delle cellule del corpo in risposta all’insulina.

L’elevata sensibilità all’insulina consente alle cellule del corpo di utilizzare il glucosio nel sangue in modo più efficace, riducendo la glicemia. Alcuni cambiamenti nello stile di vita e nella dieta possono aiutare a migliorare questa sensibilità.

Inoltre, i melograni sono a basso contenuto di carboidrati. I benefici del melograno o del succo di melograno sono diversi.

Ad esempio, il tè verde e il vino rosso hanno antiossidanti, ma il succo di melograno ne ha più del triplo.

Questi antiossidanti combattono i radicali liberi, che possono causare danni al corpo e malattie come il diabete tipo 2.

(Posto sponsorizzato da: Gli Amici del Melograno, azienda Agricola fondata nel 1989 da Mario Capanna)

 

Categorie:Mangiare e bere

Con tag: