Benessere

L’altezza umana diminuisce con l’età? Perché questo accade?

Adv

Le persone anziane  spesso sembrano accorciarsi con l’età. Questo di solito accade a causa dei dischi vertebrali nel midollo spinale che si avvicinano, ma ci sono altri motivi che possono contribuire al calo d’altezza. 

Abbiamo una tradizione di famiglia in cui ogni anno, alla vigilia di Capodanno, ci sediamo e esaminiamo vecchi album. Non so chi l’abbia inventato, ma mi diverte profondamente. Quest’anno, mentre stavamo facendo questo rituale annuale, ho notato che mia nonna ora sembra più bassa che nelle foto di quando era più giovane. 

Certo, è solo “vecchiaia”, ma è intrigante chiedersi cosa succede esattamente per farci accorciare nel tempo.

Adv

La nostra altezza diminuisce con l’età?

La sfortunata risposta è “sì”. L’altezza che la maggior parte di noi ostenta durante l’adolescenza e i vent’anni decide improvvisamente di lasciarci indietro mentre invecchiamo. Con l’avanzare dell’età, la nostra altezza tende a diminuire, quindi vediamo i nostri genitori e nonni “rimpicciolirsi”. 

Questa perdita di altezza si osserva sia nei maschi che nelle femmine e in tutti i continenti. L’invecchiamento è universale; così anche la nostra graduale riduzione di altezza. 

 

Sagome di persone.  Il ciclo della vita

Le persone in genere iniziano a perdere la loro altezza intorno ai 30 anni (a volte anche 40 anni). Ogni dieci anni dopo questa età, gli esseri umani perdono quasi un centimetro, che si traduce approssimativamente in circa mezzo pollice . Pertanto, potremmo perdere da 2,5 a 7,5 centimetri (da 1 a 3 pollici) della nostra altezza con l’avanzare dell’età.

Questa diminuzione dell’altezza accelera anche con l’età: più una persona invecchia, più velocemente perde la sua altezza. 

Differenze nella riduzione dell’altezza per maschi e femmine

Uomini e donne perdono altezza in modo diverso. Le donne perdono più centimetri rispetto ai maschi della stessa età . Non sono solo più pollici… anche le donne perdono altezza più rapidamente  degli uomini. Inoltre, le donne perdono altezza più rapidamente  dopo la menopausa .

La perdita cumulativa di altezza a partire dall’età di  30 a 70 anni  è stata in media di 3 cm per gli uomini. Tuttavia, lo stesso valore per le donne era di 5 cm. Tuttavia, all’età di 80 anni, questo valore è cambiato in 5 cm per gli uomini e 8 cm per le donne. 

 

Anziana coppia caucasica dai capelli grigi che prende selfie, illustrazione vettoriale in stile cartone animato

La ricerca pubblicata sull’American Journal of Epidemiology ha concluso che l’altezza di uomini e donne diminuiva con l’età sia nelle analisi trasversali che longitudinali. La differenza di altezza dovuta al sesso non era evidente durante gli studi trasversali. Tuttavia, è diventato chiaramente evidente durante gli studi longitudinali che le donne perdono la loro altezza più rapidamente con l’età, rispetto agli uomini. 

Inoltre, cosa abbastanza interessante, per gli uomini, il tasso di perdita di altezza dipende dalla loro altezza iniziale. Ciò implica che gli uomini più alti perdono altezza più rapidamente. Tuttavia, questo non si applica alle donne, ha rilevato lo studio. 

Motivi per la diminuzione dell’altezza

La lunghezza delle ossa delle gambe, della colonna vertebrale e del cranio determinano l’altezza di una persona. Questi normalmente raggiungono la loro lunghezza massima entro la fine dell’adolescenza, dopo di che la propria altezza non aumenta. Durante la nostra “fase adulta”, la lunghezza delle ossa delle gambe e del cranio rimane praticamente la stessa, ma le ossa spinali tendono a svolgere un ruolo nella riduzione dell’altezza. 

La nostra colonna vertebrale è composta da 24 ossa, ciascuna chiamata vertebra. Questi sono impilati uno sopra l’altro e si estendono dalla parte posteriore del collo alla vita. Tra ogni vertebra c’è un cuscino gelatinoso chiamato disco. Questi dischi vertebrali svolgono un ruolo essenziale nel mantenimento della nostra postura. Essendo simili a cuscini, agiscono come ammortizzatori e conferiscono flessibilità alla schiena. 

 

Umano,colonna vertebrale,anatomia,sezione,e,spinale,concetto,come,medico,salute

Motivo 1

Con l’età, il liquido gelatinoso si esaurisce, facendo assottigliare i dischi vertebrali . Quando ciò accade, le vertebre si avvicinano, il che porta alla riduzione dell’altezza di una persona. Inoltre, a causa di questa perdita di liquidi, la schiena diventa sempre più rigida con l’età. 

 

La degenerazione del disco è il normale processo di usura e rottura della colonna vertebrale invecchiata

Le vertebre possono anche perdere parte del loro contenuto minerale , rendendole più sottili e di dimensioni inferiori. Anche le ossa lunghe degli arti perdono il loro contenuto minerale, ma non cambiano la loro lunghezza.

Motivo 2

I legamenti del piede iniziano a degenerare con l’età. Questo inarca il nostro piede verso il basso. Quando il piede diventa più piatto, la nostra altezza può ridursi leggermente. Tuttavia, questo effetto non è così pronunciato come il cambiamento causato dai dischi vertebrali. 

Motivo 3

Il corpo perde la sua massa muscolare magra con l’età a causa, in parte, di atrofia o perdita di tessuto muscolare. Questa condizione, tecnicamente chiamata sarcopenia, è una perdita muscolare legata all’età. Le fibre muscolari si restringono e vengono sostituite a un ritmo più lento. Questa perdita muscolare è più diffusa nel busto, facendoci sembrare ancora più bassi. 

Si può fare qualcosa per fermare questa riduzione di altezza?

Niente può davvero premere il pulsante di arresto, ma possiamo decelerare questo cambiamento. Alcune abitudini e cambiamenti nello stile di vita  possono ridurre la diminuzione dell’altezza di un pollice o due. 

  • Esercizio: questo è di gran lunga il modo migliore per ridurre i problemi legati alle ossa e ai muscoli e quindi influenzare indirettamente la tua altezza. Dovrebbe essere incoraggiata una moderata quantità di esercizio fisico leggero.
  • Buona dieta: una dieta ricca di calcio e vitamina D aiuta a mantenere le ossa e compensa la perdita di minerali da parte delle vertebre.
  • È necessario evitare di fumare e bere quantità eccessive di alcol o caffeina.

Una piccola diminuzione dell’altezza con l’età è inevitabile. Non può essere fermato, ma può essere rallentato attraverso una dieta appropriata, un regolare esercizio fisico e l’evitamento generale di alcol, tabacco e caffeina. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: