Sessualità

Il nuovo preservativo potrebbe aumentare l’uso, rileva lo studio

Adv

Un preservativo progettato per aumentare il piacere sessuale ha il potenziale per aumentare il sesso protetto e ridurre le infezioni sessualmente trasmissibili, suggerisce un nuovo studio.

Adv

Il nuovo preservativo, chiamato CSD500 e attualmente non disponibile negli Stati Uniti, include un gel progettato per migliorare la fermezza, le dimensioni e la durata dell’erezione.

Lo studio randomizzato e controllato condotto dai ricercatori dell’Ohio State University ha confrontato il CSD500 con i preservativi standard e sia gli uomini che le donne nel gruppo di test del preservativo hanno riportato un maggiore divertimento. Anche gli uomini del gruppo CSD500 hanno indicato un’accettabilità molto maggiore, riportando una maggiore facilità nell’indossare il preservativo e una sensazione più naturale. Quasi il 16% ha persino affermato che il sesso è molto meglio del sesso senza preservativo. Lo studio appare sul Journal of Sex Research .

I risultati suggeriscono che il preservativo potrebbe essere un potente strumento per prevenire sia la diffusione di infezioni che le gravidanze indesiderate, ha affermato l’autrice principale dello studio, Maria Gallo dell’Ohio State’s College of Public Health.

Lo studio, sostenuto dal National Institutes of Health, ha incluso 500 coppie in relazioni monogame eterosessuali a Thanh Hoa, Vietnam, dove l’uso del preservativo è particolarmente importante data l’accresciuta percezione dei rischi legati alla contraccezione ormonale, come la pillola, e gli alti tassi di aborto. Nel corso di sei mesi, le coppie hanno riferito ripetutamente la loro soddisfazione e piacere sessuale attraverso un questionario di sette elementi.

CSD500, prodotto da Futura Medical, è stato approvato per l’uso da banco in più di due dozzine di nazioni europee ed è venduto nei Paesi Bassi e in Belgio. Più recentemente, è stato approvato per l’uso in Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti. Futura Medical ha fornito i preservativi per lo studio ma non è stata coinvolta nella ricerca.

Il superamento degli ostacoli all’uso del preservativo ha benefici diffusi, in particolare tra alcune popolazioni a più alto rischio di infezioni e gravidanze indesiderate , ha affermato Gallo.

“Le donne sposate rappresentano circa un terzo dei casi di HIV in Vietnam e la maggior parte è stata esposta al virus attraverso l’attività sessuale con i mariti. In tutto il mondo, oltre l’80% dei casi di HIV nelle donne deriva dall’esposizione sessuale ai mariti o ai partner primari, ” ha detto Gallo.

Gallo e le sue colleghe sono interessate a trovare modi per aumentare il potere che le donne hanno quando si tratta di negoziare l’uso del preservativo e proteggere la loro salute, in una varietà di relazioni.

“In un matrimonio o in una relazione a lungo termine, chiedere l’uso del preservativo potrebbe dare l’impressione di suggerire che la persona sta facendo sesso con altri partner o che la persona ha l’HIV o un’altra infezione a trasmissione sessuale”, ha detto Gallo.

“Un preservativo come CSD500 potrebbe essere utile per le donne in relazioni consolidate perché potrebbero incontrare meno difficoltà nel chiedere a un partner di indossare un preservativo per il suo piacere che per la gravidanza o la prevenzione delle malattie”.

Gallo ha detto che potrebbe vedere CSD500 utile anche per gli uomini che fanno sesso con uomini, perché il gruppo è a più alto rischio di HIV e altre infezioni sessualmente trasmissibili e per il fascino dell’uso del preservativo per piacere.

Se gli uomini trovano piacevole il sesso con il preservativo CSD500, come mostrato da molti in questo studio, il preservativo o uno simile potrebbe fare molto per superare gli ostacoli alla protezione, ha affermato, aggiungendo che circa il 9-37% degli utilizzatori di preservativi ha ha avuto problemi di erezione durante l’applicazione o l’uso del preservativo.

“Questa esperienza, specialmente durante gli incontri sessuali iniziali e formativi, ha dimostrato di rendere alcuni uomini meno sicuri della loro capacità di mantenere un’erezione durante l’uso del preservativo . Ciò può quindi causare un ciclo di feedback negativo della disfunzione erettile e dissuadere gli uomini dal tentare di usare un preservativo di nuovo”, ha detto Gallo.

“Aumentando il flusso sanguigno all’interno del pene e provocando un’erezione più solida, l’uso di CSD500 potrebbe consentire agli uomini di sentirsi a proprio agio ed esperti con i preservativi, consentendo loro di superare problemi di prestazioni percepiti o effettivi”.

Una limitazione dello studio è che le coppie erano consapevoli di quale preservativo stavano usando, una decisione presa dai ricercatori nell’interesse di creare un’esperienza il più fedele possibile alla vita ordinaria, ha detto Gallo.


Maggiori informazioni: MF Gallo et al, Effects of a Novel Erectogenic Condom on Men and Women’s Sexual Pleasure: Randomized Controlled Trial, The Journal of Sex Research (2022). DOI: 10.1080/00224499.2021.2024790

Categorie:Sessualità

Con tag: