Sport e movimento

ACSM aggiorna le linee guida per l’esercizio nel diabete di tipo 2

In una dichiarazione di consenso rilasciata dall’American College of Sports Medicine (ACSM) e pubblicata nel numero di febbraio di Medicine & Science in Sports & Exercise , vengono presentate raccomandazioni aggiornate sull’esercizio/attività fisica per le persone con diabete di tipo 2.

Jill A. Kanaley, Ph.D., dell’Università del Missouri in Columbia, e colleghi hanno riassunto le prove attuali e hanno esteso e aggiornato le raccomandazioni del 2010 sull’esercizio e sul diabete di tipo 2.

Gli autori osservano che per gli adulti con diabete di tipo 2, l’allenamento aerobico regolare migliora la gestione glicemica, con meno tempo giornaliero nell’iperglicemia e riduzioni della glicemia generale.
In termini di gestione complessiva del glucosio e attenuazione dei livelli di insulina, l’allenamento di resistenza ad alta intensità ha effetti benefici maggiori rispetto all’allenamento di resistenza di intensità da bassa a moderata.
I livelli di glucosio e insulina postprandiali sono moderatamente attenuati con piccole “dosi” di attività fisica durante il giorno per rompere la posizione seduta, soprattutto per gli individui con insulino-resistenza e indice di massa corporea più elevato.
Per gli effetti benefici sull’emoglobina A1c, sui lipidi nel sangue e sulla pressione sanguigna , sembra essere necessaria una perdita di peso >5%.
Un volume di esercizio moderatamente alto (~500 kcal) fatto da quattro a cinque volte a settimana è necessario per la riduzione del grasso viscerale per le persone con diabete di tipo 2.
Si raccomanda ai giovani e agli adolescenti con diabete di tipo 2 di raggiungere gli stessi obiettivi di attività fisica fissati per i giovani nella popolazione generale, nonostante i dati limitati.
“L’esercizio fisico può svolgere un ruolo importante nella gestione del diabete di tipo 2 e gli allenamenti possono essere modificati per adattarsi alle capacità della maggior parte delle persone”, ha affermato Kanaley in una nota.

“Quelli con diabete di tipo 2 che vogliono perdere peso dovrebbero prendere in considerazione allenamenti di volume moderatamente alto per quattro o cinque giorni alla settimana”.

Ulteriori informazioni: JILL A. KANALEY et al, Esercizio/attività fisica negli individui con diabete di tipo 2: una dichiarazione di consenso dell’American College of Sports Medicine, Medicine & Science in Sports & Exercise (2022). DOI: 10.1249/MSS.0000000000002800

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: