Educazione

L’American Diabetes Association è entusiasta di annunciare il ritorno dei campi estivi in presenza per giovani nel 2022

Adv

ARLINGTON, Virginia , 17 febbraio 2022 /PRNewswire/ — L’American Diabetes Association ® (ADA) è lieta di annunciare il ritorno agli ADA Camps di persona per la stagione estiva del 2022, con registrazione scaglionata che inizierà il 16 febbraio 2022.

Adv
L'American Diabetes Association è entusiasta di annunciare il ritorno dei campi estivi di persona per giovani nel 2022
L’American Diabetes Association è entusiasta di annunciare il ritorno dei campi estivi di persona per giovani nel 2022

“I giovani hanno vissuto molte cose durante la pandemia e l’ADA sa che è di vitale importanza riportare i bambini a fare ciò che sanno fare meglio: incontrare nuovi amici e godersi le attività insieme in un ambiente sicuro”, ha affermato Charles D. Henderson . Responsabile dello sviluppo dell’ADA. “I nostri ADA Camps offrono un’esperienza tradizionale del campo estivo, dando ai bambini la possibilità di sviluppare abilità di base di autogestione del diabete. Al campo, i bambini si connettono con gli altri che affrontano le stesse circostanze, rafforzano la loro fiducia e superano i sentimenti di isolamento che hanno sperimentato durante la pandemia».  

L’ADA offre 31 campi diurni e notturni ogni estate a oltre 3.000 giovani che vivono con il diabete negli Stati Uniti . Le iscrizioni sono iniziate il 16 febbraio in alcune località e apriranno in altre aree a marzo. Gli obiettivi di ADA Camps sono:

  • Educare  i bambini che convivono con il diabete, i loro caregiver e gli operatori sanitari sulla gestione del diabete, suggerimenti, strumenti e vivere bene con il diabete
  • Coinvolgi  i campeggiatori e le loro famiglie in attività e sessioni per tutta l’estate
  • Connetti  i bambini tra loro, riduci i sentimenti di isolamento, aumenta le abilità sociali, migliora la fiducia e l’indipendenza nella gestione del diabete e promuovi amicizie per tutta la vita

Il COVID continua ad avere un impatto su come viviamo tutti, in particolare sulle persone con diabete, e in particolare su come gestiamo i campi estivi.  

“La nostra priorità numero uno è la salute e la sicurezza di ogni bambino, volontario e dipendente che frequenta e lavora nei nostri campi. Il clima in cui ci troviamo attualmente è fluido e in continua evoluzione. Pertanto, seguiamo la scienza e disponiamo di linee guida e sicurezza misure in atto per proteggere la salute e il benessere dei bambini che attendono con impazienza questa esperienza ogni estate”, ha affermato il dott. Robert Gabbay , responsabile scientifico e medico dell’ADA.

L’ADA segue le linee guida dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) statunitensi e le raccomandazioni per l’American Academy of Pediatrics secondo cui la vaccinazione COVID-19 è uno strumento importante per proteggere la salute e la sicurezza degli americani e ridurre la gravità della malattia, che ha ha avuto un impatto sbalorditivo sulle persone che convivono con il diabete e altre condizioni di salute di base. Pertanto, nel 2022 sarà richiesta l’immunizzazione contro il COVID per tutte le persone nei campi, compresi i campeggiatori, il personale medico retribuito e volontario, salvo ove vietato dalle leggi statali.

Per iscriversi agli ADA Camps, fare clic qui .  

Informazioni sull’American Diabetes Association
L’American Diabetes Association (ADA) è la principale organizzazione sanitaria di volontariato della nazione che lotta per piegare la curva sull’epidemia di diabete e aiutare le persone che convivono con il diabete a prosperare. Per 81 anni l’ADA ha guidato la scoperta e la ricerca per curare, gestire e prevenire il diabete mentre lavora incessantemente per una cura. Attraverso la difesa, lo sviluppo di programmi e l’istruzione miriamo a migliorare la qualità della vita degli oltre 133 milioni di americani che vivono con il diabete o il prediabete. Il diabete ci ha uniti. Quello che faremo dopo ci renderà connessi per la vita.