Solidarietà/filantropia/Charity

Filantropia: PAC2000A Conad dona 71 mila euro all’Ospedale Di Cristina di Palermo

Adv

L’impegno di Conad per la comunità si arricchisce grazie all’iniziativa di sostenibilità sociale “Con tutto il cuore per un grande progetto di solidarietà”.
Grazie al prezioso contributo dei clienti e alla loro generosità, l’iniziativa di collezionamento di 20 soggetti natalizi per l’addobbo e la decorazione, realizzati con materiali green, promossa da PAC 2000A Conad in Sicilia, ha permesso di raggiungere la cifra complessiva di 71 mila euro. Per ogni premio distribuito PAC 2000A Conad ha devoluto 50 centesimi a favore dell’ospedale dei bambini “G. Di Cristina” Arnas Civico di Palermo per finanziare i lavori di ristrutturazione del pronto soccorso pediatrico, dando una mano concreta a chi lavora ogni giorno per rendere la vita di tutti i bambini ricoverati il più normale possibile.
“Quest’iniziativa è frutto della collaborazione tra la nostra Cooperativa, i nostri soci e i nostri clienti, che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa di collezionamento solidale dimostrando attenzione, sensibilità e generosità”, spiega Vittorio Troìa, Direttore generale PAC 2000A divisione Sicilia. “Oggi esprimiamo anche un profondo ringraziamento a tutto il personale sanitario che lavora e continua a lavorare senza sosta nei reparti di pediatria. Siamo ‘Persone oltre le cosè ed è grazie a iniziative come questa che possiamo esprimere il nostro valore concreto per il territorio, andando oltre le mura dei nostri punti vendita e accompagnando le Comunità in cui operiamo verso il futuro”.


“Ringraziamo Conad per l’attenzione rivolta, anche quest’anno, al nostro ospedale pediatrico, l’unico nella nostra regione”. E’ il commento di Roberto Colletti, direttore generale dell’ARNAS Civico. “I fondi raccolti sono per noi motivo di particolare apprezzamento, per l’utilità che avranno per la nostra struttura e anche in considerazione della quantità di persone che ha aderito all’iniziativa e che ha mostrato grande sensibilità nei confronti dei bambini malati e dei loro genitori”.
L’impegno dedicato alle partnership sostenibili e, in particolare, alle iniziative di fidelizzazione a sostegno dell’ambiente e delle persone, rientra nel progetto di sostenibilità di Conad “Sosteniamo il futuro”, basato su tre dimensioni fondamentali dell’agire quotidiano: rispetto dell’ambiente, attenzione alle persone e alle comunità, valorizzazione del tessuto imprenditoriale e del territorio italiano.
L’iniziativa, condotta a livello nazionale da tutto il Sistema Conad, ha permesso una donazione complessiva di 1,9 milioni di euro a favore di 24 ospedali con reparti pediatrici in tutta Italia.

Adv

Da sinistra a destra: Giovanni Anania, direttore marketing PAC 2000A Conad Sicilia, Desirè Farinella, dirigente medico, Mariarosa Lattuca, coordinatrice infermieristica pronto soccorso pediatrico, Domenico Cipolla, direttore pronto soccorso pediatrico, Marilù Furnari, responsabile direzione medica, Vittorio Troìa, direttore generale PAC 2000A divisione Sicilia e Vincenzo Gargano responsabile infermieristico di presidio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: