ADA 2022

#ADA2022 Leader straordinari nella ricerca, prevenzione e trattamento del diabete da riconoscere all’82a sessione scientifica dell’ADA

Adv

In formula ibrida: dal vivo e online da Nwe Orleans LA USA – 3-7 giugno 2022

Leader straordinari nella ricerca, prevenzione e trattamento del diabete da riconoscere all’82a sessione scientifica dell’ADA L’ American
Diabetes Association (ADA) svela i vincitori del National Scientific and Health Care Achievement Award di quest’anno
ARLINGTON, Virginia (14 marzo 2022) – L’American Diabetes Association ® (ADA) è entusiasta di annunciare i destinatari dei National Scientific and Health Care Achievement Awards 2022 . I premi onorano accademici, operatori sanitari ed educatori che hanno contribuito a sostanziali progressi nel campo della cura e della ricerca sul diabete. Con l’aiuto di questi leader e la loro costante dedizione, ci avviciniamo al raggiungimento della missione dell’ADA: una vita libera dal diabete e da tutti i suoi fardelli.

“Queste sette straordinarie persone che hanno ricevuto i National Scientific and Health Care Achievement Awards dell’ADA hanno dato un contributo significativo alla ricerca, alla prevenzione e al trattamento del diabete”, ha affermato il dott. Robert A. Gabbay, Chief Scientific and Medical Officer dell’ADA. “Sebbene i nostri vincitori provengano da una varietà di contesti educativi e istituzioni, hanno una cosa molto importante in comune: la loro spinta ad aiutarci a muovere l’ago e creare un cambiamento duraturo nella vita di milioni di persone. Con 537 milioni di adulti che convivono con il diabete in tutto il mondo e più di 133 milioni di americani che convivono con diabete e prediabete, è fondamentale che i professionisti appassionati continuino a dedicare la loro carriera per porre fine a questa epidemia”.

Adv

I seguenti vincitori del premio saranno premiati durante una cerimonia di premiazione che avrà luogo presso l’ADA82a sessione scientifica dal 3 al 7 giugno 2022 a New Orleans, LA:

  • Frances M. Ashcroft, DBE, FRS, FMedSci , ha ricevuto la Banting Medal for Scientific Achievement 2022 , che riconosce contributi significativi a lungo termine alla comprensione, al trattamento o alla prevenzione del diabete. Il Dr. Ashcroft ha contribuito a definire il campo delle ‘canalopatie’, stabilendo il ruolo del canale KATP nella secrezione di insulina, esplorando internamente a livello atomico e esternamente il meccanismo d’azione dei farmaci sulfonilurea e l’eziologia del diabete neonatale correlato a KATP. Il Dr. Ashcroft ha influenzato la comprensione e il trattamento del diabete neonatale consentendo la transizione dalla terapia iniettiva di insulina e organizzando il primo incontro per le famiglie con diabete neonatale per offrire conoscenza e comunità a queste famiglie.
  • Anna Gloyn, PhD è la destinataria del 2022 Outstanding Scientific Achievement Award , che riconosce la ricerca sul diabete che dimostra una particolare indipendenza di pensiero e originalità. Il Dr. Gloyn è un leader negli sforzi per scoprire le basi genetiche del diabete di tipo 2. Usa la genetica umana come strumento per comprendere i meccanismi cellulari e molecolari per l’insufficienza delle cellule beta pancreatiche nel diabete e condizioni correlate. I suoi sforzi cercano di migliorare la comprensione della disfunzione delle cellule delle isole pancreatiche per far avanzare le opzioni di trattamento per i pazienti.
  • Amy Hess-Fischl, MS, RD, LDN, BC-ADM, CDCES , ha ricevuto il premio Outstanding Educator in Diabetes Award 2022 , che riconosce un illustre professionista sanitario che ha compiuto sforzi educativi eccezionali nel campo del diabete. La Sig.ra Fischl è stata coautrice dei Consensus Reports 2015 e 2020 per DSMES nel diabete di tipo 2 ed è stata coautrice degli Standard nazionali 2017 per DSMES e co-presidente della revisione 2022. È l’ideatrice del programma In Transit presso l’Università di Chicago, dove lavora con i giovani di tipo 1 in transizione in uno scenario di assistenza collaborativa.
  • Hertzel C. Gerstein, MD, MSc, FRCPC , ha ricevuto il premio Outstanding Achievement in Clinical Diabetes Research Award 2022 , che riconosce i contributi eccezionali nella ricerca sui risultati clinici orientata al paziente che hanno avuto un impatto significativo sulla prevenzione e sul trattamento del diabete. Il Dr. Gerstein ha co-diretto il primo studio cardiovascolare con un’ampia coorte di diabete (MICROHOPE) e le sue scoperte relative agli ACE-inibitori, ai tiazolidinedioni e all’insulina sono state trasformative nella comprensione del diabete e degli esiti cardiovascolari.
  • Janet B. McGill, MD , MA, FACP, ha ricevuto il premio Outstanding Physician Clinician in Diabetes Award 2022 , che viene assegnato a un individuo per premiare e onorare contributi meritori alla pratica clinica del diabete. Il Dr. McGill è un ricercatore clinico attivo sul diabete da oltre 30 anni e continua a testare nuove terapie per il diabete e nuovi approcci al diabete di tipo 1 e di tipo 2. Attualmente, il Dr. McGill è il principale investigatore (PI) o sub-investigatore di più di 10 studi clinici che studiano nuovi trattamenti per il diabete e le sue complicanze.
  • Jane EB Reusch, MD , ha ricevuto l’ Albert Renold Award 2022 , che viene assegnato a un individuo la cui carriera si distingue per risultati eccezionali nella formazione e tutoraggio di ricercatori sul diabete e nello sviluppo di comunità di scienziati per migliorare la ricerca sul diabete . La Dott.ssa Reusch si è dedicata alla formazione della prossima generazione di scienziati medici e al rafforzamento della forza lavoro clinico-traduzionale. Al centro del suo programma di ricerca traslazionale sul diabete finanziato da NIH, VA e ADA c’è la missione di reclutare, formare e trattenere nuovi scienziati traslazionali nella forza lavoro del diabete. Ha guidato direttamente più di 70 studenti, borsisti pre e post-dottorato, docenti junior e senior.
  • Jill Norris, MPH, PhD , ha ricevuto il Kelly West Award 2022 per Outstanding Achievement in Epidemiology, che riconosce contributi significativi nel campo dell’epidemiologia del diabete. La ricerca del Dr. Norris si è concentrata sulla relazione tra geni e ambiente nello sviluppo di malattie autoimmuni e malattie metaboliche. È stata ricercatrice principale del sito in Colorado dell’IRAS Family Study e PI del sito del Colorado dello studio GENID finanziato dall’ADA, gli studi sulla nutrizione di DAISY dal 1996, ed è stata PI degli studi sull’eziologia della RA (SERA ). È stata co-ricercatrice del Diabetes Autoimmunity Study in the Young (DAISY) dal 1993, dello studio Celiac Disease Autoimmunity Research (CEDAR) dal 1995 e co-presidente del Diet Committee di The Environmental Determinants of Diabetes in the Young ( TEDDY) Studio dal 2002.

L’ 82a sessione scientifica dell’ADA , il più grande incontro scientifico del mondo incentrato sulla ricerca, la prevenzione e la cura del diabete, si terrà a New Orleans, Los Angeles, dal 3 al 7 giugno 2022. Più di 12.000 importanti medici, scienziati e professionisti sanitari di si prevede che in tutto il mondo si riuniranno sia di persona che virtualmente per svelare ricerche all’avanguardia, raccomandazioni terapeutiche e progressi verso una cura per il diabete. I partecipanti riceveranno l’accesso esclusivo a migliaia di presentazioni di ricerca originali e prenderanno parte a scambi provocatori e coinvolgenti con i principali esperti di diabete. Partecipa alla conversazione sulle sessioni scientifiche sui social media utilizzando #ADA2022 .

 

Immagine

Informazioni sull’American Diabetes Association
L’American Diabetes Association (ADA) è la principale organizzazione sanitaria di volontariato della nazione che lotta per piegare la curva sull’epidemia di diabete e aiutare le persone che convivono con il diabete a prosperare. Per 81 anni l’ADA ha guidato la scoperta e la ricerca per curare, gestire e prevenire il diabete mentre lavora incessantemente per una cura. Attraverso la promozione, lo sviluppo di programmi e l’istruzione miriamo a migliorare la qualità della vita degli oltre 133 milioni di americani che vivono con il diabete o il prediabete. Il diabete ci ha uniti. Quello che faremo dopo ci renderà connessi per la vita. Per saperne di più o per essere coinvolto, visitate il sito  diabete.org  o chiamate il numero 1-800-DIABETES (1-800-342-2383). Unisciti alla lotta con noi su Facebook ( American Diabetes Association), Facebook spagnolo ( American Diabetes Association ), Twitter ( @AmDiabetesAssn ) e Instagram ( @AmDiabetesAssn ). 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: